Inzaghi: «Bayern – Juventus finale Champions. Sul Napoli…»

41
watford
© foto www.imagephotoagency.it

La Champions League è alle porte e Simone Inzaghi, specialista della competizione con due trofei in bacheca, ha detto la sua

Champions League edizione 2016/17 al via: Filippo Inzaghi, attuale tecnico del Venezia ed ex Milan, vanta due trofei in bacheca e, ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, ha detto la sua. Ecco le sue parole: «Finale Champions? Sarà Bayern-Juve. I tedeschi sono fortissimi e Ancelotti è un tecnico eccezionale per cui provo un grande affetto. Per la Juve, invece, è arrivato l’anno giusto. Ha tre attaccanti straordinari perché insieme a Higuain e Dybala io considero anche Mandzukic che è prezioso. La società ha fatto benissimo a vendere Pogba: ha rinforzato l’attacco con Higuain, il centrocampo con Pjanic e la difesa con Benatia, che è forte davvero. Il problema della Juve è solo uno: stavolta deve vincere. Un po’ di pressione si avvertirà».

CONFRONTI«Meglio Higuain-Dybala o Inzaghi-Del Piero? Loro due sono eccezionali. Però io e Ale al primo anno insieme andammo in finale. Se Higuain e Dybala vogliono fare meglio di noi hanno una sola strada: vincere la coppa… Ma non dipende solo da loro: i gol degli attaccanti valgono quanto quelli che i difensori evitano».

SUL NAPOLI«Una bella sorpresa può essere il Napoli: ha perso un giocatore straordinario come Higuain ma ha rinforzato il complesso con tante valide alternative. Milik è molto interessante, perché fa sempre i movimenti giusti. Callejon lavora tanto e segna, Mertens e Insigne aggiungono fantasia».

Massimo Balsamo
Giornalista fieramente del Nord. Il pareggio non esiste.
Condividi
Articolo precedente
de vrijDe Vrij è tornato: ci prova il Chelsea ma la Lazio…
Prossimo articolo
Agente HysajNapoli, ag. Hysaj: «Tutto fatto per il rinnovo»