Conti, l’agente è deciso: «Non andrà in ritiro con l’Atalanta, vuole solo il Milan»

conti
© foto www.imagephotoagency.it

Vertice in corso tra l’agente di Andrea Conti, Mario Giuffredi, e il presidente dell’Atalanta, Antonio Percassi. Il Milan attende ed è pronto a piazzare il colpo

Giuffredi post incontro con Percassi: «Comportamento di Gasperini inaccettabile» – ore 18.23

L’incontro tra l’agente di Andrea Conti, Mario Giuffredi e l’Atalanta si è da poco concluso. All’uscita dal meeting il procuratore ha parlato ai microfoni di Sportitalia: «Andrea non andrà in ritiro con l’Atalanta. Ritengo il comportamento di Gasperini inaccettabile, Conti vuole andare al Milan. Abbiamo rifiutato la proposta di adeguamento fatta da Percassi e rifiuteremo qualsiasi altra offerta Inter compresa. L’avventura del ragazzo con la squadra bergamasca è finita, ora starà al Milan fare il passo per chiudere». Oltre a quello odierno è previsto un nuovo incontro in cui ci sarà anche l’ad del Milan Marco Fassone.

L’agente di Andrea Conti a colloquio con Antonio Percassi presidente dell’Atalanta

Sono ore molto importanti per il futuro del terzino Andrea Conti. Secondo quanto riportato da Sportitalia, infatti, in questi minuti è in corso un vertice tra il procuratore del giocatore, Mario Giuffredi, e Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta. Nell’incontro si discuterà della cessione del giocatore, ormai promesso sposo del nuovo Milan dei cinesi. Nei giorni scorsi, infatti, Giuffredi ha espresso la volontà del suo assistito di trasferirsi in rossonero. Mirabelli e Fassone, dunque, attendono l’esito del vertice per affondare il colpo deciso e portare il classe 1993 a Milano.

Condividi