Inter, Chivu: “Vogliamo giocare bene”

2
© foto www.imagephotoagency.it

DUBLINO – Dopo le parole di Gian Piero Gasperini, quelle di Cristian Chivu e Luc Castaignos. Al difensore viene chiesto dell’ex tecnico nerazzurro Roberto Mancini: “Con Mancini ho lavorato all’Inter, ho vinto con l’Inter. à? un tecnico che sa tenere una buona distanza coi giocatori, l’importante e` avere rispetto dei ruoli. Con Mancini ho lavorato bene e, se vogliamo scherzare, posso dire di aver avuto allenatori peggiori… (sorride, ndr). Mi riferivo a mio papà , ovviamente… (altro sorriso, ndr)“.

A Chivu viene quindi chiesto un commento sul passaggio di Aguero al City: “Un grande giocatore, lo ha dimostrato anche in Copa America con 3 gol: io l’ho affrontato un paio di volte, l’ultima a Montecarlo nella Supercoppa Europea. à? un calciatore difficile da affrontare. Si è parlato molto di lui quest’estate, ora è al City, lo affronteremo in questo torneo”.

“Non è facile – prosegue il difensore – preparare in poco tempo una finale in Cina all’inizio della preparazione, ma anche il Milan sarà  nelle nostre stesse condizioni. Speriamo di fare del nostro meglio e di mostrare un bel calcio a tutti quelli che guarderanno la partita”.

Dopo Chivu, arriva il momento di Castaignos, che spiega: “Posso giocare da centravanti o da esterno. à? chiaramente diverso per me preparare questa nuova stagione in italia, è un’esperienza diversa. Sono giovane, arrivo dall’Olanda, dove si gioca un calcio più tecnico che fisico. Affronto ogni giorno molte novità , ma sono felice. Sto cercando di fare del mio meglio in ogni allenamento”.

Fonte | Inter.it

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…