Karsdorp a un passo dalla Roma: i dettagli

karsdorp feyenoord
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo l’arrivo del centrale messicano Hector Moreno, la Roma di Monchi si rinforza anche sugli esterni: Rick Karsdorp è vicinissimo a vestire i colori giallorossi. Chiusura vicina – 20 giugno

Rick Karsdorp si avvicina alla Roma. E’ il terzino destro del Feyenoord il prescelto di Monchi per rinforzare le corsie laterali. C’è ancora distanza con gli olandesi che hanno chiesto 20 milioni per lasciar partire il laterale ma i giallorossi sono ottimisti (si può chiudere a una cifra inferiore). Ieri si è parlato della presenza del giocatore nella Capitale, in realtà l’esterno è in Grecia con la fidanzata. In città però c’erano papà Fred e il fratello Kevin, che ne curano gli interessi appoggiandosi al gruppo di procuratori che assiste Strootman. Sul giocatore c’è l’Inter e bisogna ancora limare i dettagli con il giocatore e con il Feyenoord ma Monchi ha avuto la parola da Rick: l’affare si farà. A riferirlo è “Il Corriere dello Sport“.

Karsdorp nella Capitale: è fatta con la Roma – 19 giugno, ore 16.05

Più che un terzino, una vera e propria locomotiva: Rick Karsdorp. La Roma di Monchi sta per piazzare un importante colpo di mercato in prospettiva, visto che il terzino campione d’Olanda con il suo Feyenoord  sarà senz’altro un punto fermo della nazionale oranje. Acquisto in linea, dunque, con la filosofia del ds andaluso di puntare su giovani di prospettiva o su calciatori in cerca di rilancio. Il Corriere dello Sport rivela un’importante indiscrezione, ovvero che il calciatore si troverebbe già nella Capitale, in gran segreto, insieme alla sua famiglia. Occasione, dunque, per sostenere le visite mediche e per apporre la firma sul contratto quinquennale proposto dalla dirigenza giallorossa. Roma che non era l’unico club italiano interessato alle prestazioni del ragazzo, la stessa Inter, infatti, lo aveva inserito nella lista degli obiettivi per rinforzare l’out destro. Inoltre, come rivelato dal quotidiano, dietro le due operazioni condotte in porto dalla Roma con i club dell’Eredivisie ci sarebbe la regia di Mino Raiola. La curiosità sarebbe, appunto, relativa proprio al viaggio di Monchi in Olanda: partito per il terzino e tornato in Italia anche con il cartellino di Moreno.

Condividi