Milan, Honda voleva il Barcellona

53
© foto www.imagephotoagency.it

Il trequartista Keisuke Honda sognava di vestire la maglia blaugrana, ma la società spagnola ha declinato la proposta

Ogni calciatore che si rispetti, o aspiri a diventarlo, sogna un giorno di vestire la stessa maglia di gente come Ronaldinho, Iniesta, Ibrahimovic o Messi. Stessa sorte è toccata al giapponese Honda. Quest’ultimo, ora come ora, non indossa una maglia meno gloriosa, visto che porta sulle spalle la 10 del Milan ma in estate aveva voglia di preparare le valigie e giocare altrove. Il giornale spagnolo Sport rivela che Keisuke, attraverso il suo entourage, si era offerto proprio al Barcellona, salvo poi ricevere un cortese “no” in cambio. Sul tavolo i rappresentanti di Honda hanno messo l’appeal in termini di marketing del loro assistito, ma non è bastato per convincere i catalani.

PERIODO (ROSSO)NERO – Il contratto che lega Keisuke Honda al Milan scadrà il 30 giugno 2017, quindi il fantasista da gennaio potrà accordarsi legittimamente con un altro club. Scelta figlia anche dello sporadico utilizzo che mister Montella fa del calciatore: in 5 gare di campionato è stato schierato per 11 minuti contro l’Udinese e per 7 contro la Lazio. Il gioco dell’ex allenatore predilige ali d’attacco, non trequartisti dal passo compassato, e, di conseguenza, il 10 viene tagliato fuori dalle scelte di formazione.

Calcionews24
Un redattore di Calcionews24.
Condividi
Articolo precedente
palermo - juventusPalermo – Juventus: i convocati di Allegri
Prossimo articolo
parmaParma, Leonardi e Ghirardi inibiti per 5 anni