Napoli qualificazione rinviata, Besiktas-Benfica 3 a 3

133
napoli dinamo kiev champions league
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli qualificazione rinviata, finisce in pareggio la sfida fondamentale per l’economia del girone B tra Besiktas e Benfica

È finita in parità la sfida di Champions League tra Besiktas e Benfica iniziata alle ore 18,45. Roccambolesco 3 a 3 che tiene in vita i turchi per il discorso qualificazione e nega al Napoli la possibilità di qualificarsi matematicamente questa sera. I portoghesi, nei minuti finali, buttano via un doppio vantaggio. Il match era infatti sul 1 a 3 fino all’83 esimo. Con il pari maturato in Turchia cambia anche il destino della squadra di Sarri.
NAPOLI QUALIFICAZIONE RINVIATA: In caso di successo contro la Dinamo il Napoli si porterebbe in testa al girone B, ma potrebbe non bastare. I partenopei saranno infatti costretti a strappare almeno un punto nella difficile trasferta dell’ultimo turno del girone, al Da Luz. Se arrivasse una sconfitta e contemporaneamente il Besiktas dovesse vincere per gli azzurri sarebbe notte fonda. Intanto però bisogna ottenere i tre punti questa sera. Delusione massima anche per il Benfica andato in vantaggio di tre reti in soli trentuno minuti di gioco grazie ai sigilli di Guedes, Nelsinho e Fejsa si fa raggiungere inspiegabilmente nella ripresa. Al 58 esimo accorcia le distanze Tosun, un rigore del Trivela Quaresma e la rete di Aboubakar completano la rimonta nei minuti finali facendo esplodere la Vodafone Arena.

Condividi