Pochettino, no all’Inter: «Resto al Tottenham»

kane kovacic pochettino
© foto www.imagephotoagency.it

Mauricio Pochettino-Inter: l’allenatore del Tottenham ha parlato del suo futuro e della sua voglia di restare sulla panchina del club inglese. Il no ai nerazzurri – 17 maggio, ore 15.35

Mauricio Pochettino, meno uno. Si sfilano i nomi nella lista dell’Inter per l’allenatore della prossima stagione. Pochettino, in forza al Tottenham, si tira via e chiude la porta ad un futuro in nerazzurro. Lo ha confermato ai microfoni della BBC inglese: «Nel mio contratto non c’è alcuna clausola. E posso affermare che rimarrò al Tottenham anche l’anno prossimo. Ci sono tantissime voci inerenti al mio futuro ma io sono impegnato con il club e non ci sono ragioni perchè vada via al termine della stagione. Sarò qui anche per il prossimo pre-campionato».

Pochettino-Inter. Attenzione alla clausola – 17 maggio, ore 7.45

Uno dei candidati forti per la panchina dell’Inter è proprio Mauricio Pochettino, nonostante ci siano state voci discordanti sul suo conto. Il tecnico del Tottenham è protagonista di una trattativa coi nerazzurri portata avanti da un intermediario, Pochettino sarebbe intrigato dalla Serie A e, secondo Il Corriere dello Sport, l’affare sarebbe più complicato dato che non c’è più la clausola di rescissione nel suo contratto. Prima avrebbe potuto liberarsi per cinque milioni di euro mentre adesso chi vuole l’argentino deve bussare direttamente alla porta del boss Daniel Levy e trattare con lui. Lo stesso Levy è convinto di andare avanti con il suo tecnico, a meno che quest’ultimo non chieda espressamente di essere ceduto. Nelle prossime ore Piero Ausilio sarà a Londra, ufficialmente per Perisic e altri affari, ufficiosamente anche per Pochettino.

Pochettino-Inter: nerazzurri in pressing – 16 maggio, ore 8.15

Le parole di Mauricio Pochettino sono sembrate pre-tattica a molti, infatti l’Inter pare molto interessata all’attuale allenatore del Tottenham e potrebbe tentare l’assalto nelle prossime settimane. I nerazzurri sarebbero rimasti colpiti dal calcio proposto dall’argentino e in questi giorni sarebbero in corso dei contatti per provare a portarlo a Milano sponda Inter. Nonostante non sia il candidato più facile da portare a casa, i lombardi ci provano per Pochettino. Per ora, però, Spalletti e Conte rimangono leggermente più in avanti.

Pochettino-Inter: l’allenatore vuole restare al Tottenham, così pare

Tra gli allenatori sondati dall’Inter per la prossima stagione, c’è anche Pochettino, ora alla guida del Tottenham. Il tecnico argentino, però, ha allontano le voci di mercato nell’intervista rilasciata all’Evening Standard: «Quando ho firmato per questo club mi sono subito reso conto di quale fosse il progetto del presidente Daniel Levy. Ci siamo trovati subito d’accordo su tutto. Fin dal primo momento abbiamo dimostrato di credere in questo progetto. Devo essere onesto con la persona che mi ha dato quest’opportunità: voglio essere leale e continuare a lavorare con lui per raggiungere il prossimo obiettivo con questo progetto».

Condividi