Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv: come vederla

cristiano ronaldo real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv su Mediaset Premium: ecco come vedere il derby di andata delle semifinali di Champions League 2016/2017

Le indicazioni per vedere in streaming gratis e in diretta tv Real Madrid-Atletico Madrid, derby spagnolo valido come andata delle semifinali di Champions League 2016/2017 in programma per oggi, martedì 2 maggio 2017, alle ore 20.45 presso lo Stadio Santiago Bernabeu di Madrid. Real e Atletico tornano a sfidarsi dopo le due finali di Champions giocate negli ultimi tre anni (entrambe vinte dalle “Merengues”): stavolta in palio c’è la finale stessa della massima competizione continentale per club. Gli uomini di Zinedine Zidane sono riusciti nell’impresa di far fuori ai quarti di finale il Bayern Monaco dell’ex Carlo Ancelotti, mentre quelli di Diego Pablo Simeone hanno eliminato nel turno precedente il Leicester City. In casa Real saranno inutilizzabili in difesa Pepe e Fabio Coentrao, indisponibile anche Gareth Bale. In casa Atletico, invece, non ci saranno Augusto Fernandez, Juanfran e José Gimenez.

Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv su Mediaset Premium: ecco dove vederla in Streaming su Premium Play

La partita sarà trasmessa dalle ore 20.45 come di consueto in esclusiva sulle frequenze in digitale terrestre di Mediaset Premium (canali Premium Sport e Premium Sport HD). Non è tutto però, perché il derby Real Madrid-Atletico Madrid andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite l’app Premium Play. La gara potrà essere seguita, per i residenti nell’Italia Settentrionale, anche tramite le frequenze della televisione svizzera RSI LA 2. Esistono alcune liste di siti aggiornate per poter eventualmente seguire il calcio streaming gratis, ma ricordiamo che ad oggi, dopo la chiusura del sito pirata Rojadirecta, non esiste possibilità legale di seguire una partita in streaming live al di fuori di quelle già indicate poco sopra.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI REAL MADRID-ATLETICO MADRID SU CALCIONEWS24!

Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv: le parole di Zidane

Le parole di Zidane, allenatore del Real, prima della sfida: «Dobbiamo dimenticare il passato e guardare avanti, pensare soltanto alla sfida di domani e non a quella del ritorno o alla finale in programma a Cardiff. Giocheremo al Bernabeu, vogliamo offrire una grande prestazione. Non esistono favoriti in questa sfida, abbiamo il 50% di passare il turno. Stiamo attraversando uno dei nostri migliori momenti di forma e siamo consci che sarà una sfida complicata, la quale sarà decisa da poche reti. Sarà davvero importante vincere la prima gara in casa per far sì che l’Atletico esca fuori al ritorno, aprendoci gli spazi per far gol. Real e Atletico Madrid si conoscono bene a vicenda e sono sicuro che non cambieranno il loro atteggiamento esclusivamente per la sfida in programma domani sera. Dal canto nostro, siamo pronti: ci siamo preparati bene. Griezmann? Parliamo di un grande attaccante a cui auguro il meglio, non in queste semifinali però».

Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv: le parole di Simeone

Simeone, in conferenza stampa, ha presentato la sfida in programma questa sera al Santiago Bernabeu: «Arma vincente? Schierare una formazione che lotti in campo come farebbe qualsiasi tifoso dell’Atletico Madrid. In questo momento ho le stesse sensazioni di sempre: sento un forte senso di responsabilità nei confronti del club e della gente. Però non c’è differenza se affrontiamo il Real o il Las Palmas. Arbitro? Non è mai semplice arbitrare in un ambiente come quello del Bernabeu, però sperò che, domani sera, il direttore di gara passi inosservato. Che partita sarà tatticamente? Immagino una sfida complicata, ma non so con quale risultato terminerà. Il Real inizierà in maniera veemente, aiutati dalla pressione dei loro tifosi. Noi, però, dovremo scendere in campo con la convinzione di vincere, segnare un gol, inoltre, potrebbe risultare importante ai fini del ritorno in casa. Zidane? Ha svolto un lavoro spettacolare, prendendo una squadra a gennaio, risolvendone i problemi e trasformandola in vincente». Conclude il Cholo, speranzoso di poter ribaltare il trend negativo che vede protagonista il suo Atletico, sconfitto in due finali di Champions League dai cugini blancos.

Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv: le quote

In Champions League è tempo di semifinali d’andata. Tra oggi e domani andranno in scena i primi atti delle due semifinali sulla strada di Cardiff, questa sera al Bernabeu il derby tra Real Madrid e Atletico Madrid. Cosa dicono le quote SNAI sulla sfida di questa sera? Campioni d’Europa in carica che sono favoriti per il match di andata, visto che il segno 1 della vittoria Real al Bernabeu paga 1,75 volte la posta: il pareggio è quotato a 3,60, mentre la vittoria dell’Atletico paga 5 volte la posta. Real Madrid favoritissimo anche per quel che concerne il passaggio del turno: per il momento la qualificazione a Cardiff paga 1,57 volte, contro il 2,30 dell’Atletico.

Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv: le curiosità

Questa sera, ore 20.45, Real Madrid e Atletico si sfideranno al Santiago Bernabeu di Madrid per l’andata delle semifinali di Champions League. Arbitra il fischietto inglese Martin Atkinson, coadiuvato dagli assistenti Child e Burt, addizionali Taylor e Oliver, quarto uomo Jake Collin. Le due squadre si affrontano per la quinta volta in Champions League e il Real Madrid ha già battuto l’Atleti in un due delle tre finali precedenti. Settima semifinale consecutiva per il Real Madrid, la 28esima in Coppa dei Campioni nella storia del club iberico. Le due squadre hanno già pareggiato 1-1 in questa stagione, ad aprile, nel match di campionato.

Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv: le scelte di Zidane

Il Real Madrid di Zinedine Zidane si appresta a scendere in campo questa sera al Bernabeu per sfidare l’Atletico Madrid del Cholo Simeone. Il tecnico dei Blancos dovrà rinunciare a Pepe, Coentrao e Bale ma recupererà Varane e dovrebbe lanciare il francese dal 1′ minuto al fianco di Sergio Ramos. In porta naturalmente ci sarà Keylor Navas mentre non ci sono dubbi sugli uomini che presidieranno le corsie laterale difensive, ovvero l’uomo-assist Carvajal e Marcelo, uno dei più in forma dei suoi. A centrocampo non ci sarà spazio per l’ex Inter Kovacic che potrebbe tornare utile a gara in corso ma ci sarà spazio per Modric, l’insostituibile Casemiro e Toni Kroos. In avanti Isco è favorito su James Rodriguez e su Asensio per una maglia da titolare al fianco di Cristiano Ronaldo e Benzema, certi del posto in attacco.

Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv: le scelte di Simeone

Alcuni problemi di formazione anche per il Cholo Simeone. Il tecnico dei Colchoneros dovrà fare i conti con le defezioni di Augusto Fernandez, Gimenez e Juanfran ed è anche alle prese con le non perfette condizioni di Vrsaljko che però potrebbe recuperare e potrebbe giocare dal 1′ minuto sulla fascia destra. In porta ci sarà Oblak. In difesa Vrsaljko con Savic e Godin nel ruolo di difensori centrali e con Filipe Luis sulla fascia mancina. Centrocampo a 4 per il Cholo con Saul e Carrasco che proveranno ad allargare il gioco e a sfidare Carvajal e Marcelo mentre in mezzo non dovrebbero esserci dubbi con Gabi e Koke a comporre la cerniera centrale di centrocampo. In avanti nessuna sorpresa: insieme a Le Petit Diable Griezmann ci sarà Gameiro e non Fernando Torres che dovrebbe partire dalla panchina e dovrebbe rendersi utile nella ripresa.

Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv: i precedenti

Fino a tre anni fa l‘Atletico Madrid era una squadra che difficilmente puntava ad arrivare alla fase ad eliminazione diretta di Champions League, adesso invece vuole vincerla. Lo specchio dei tempi che cambiano è anche il borsino dei precedenti in UCL tra Real Madrid e colchoneros: il primo precedente si ha nel 2013-14, il secono invece nel 2015-16, entrambe le volte le due squadre di Madrid si sono incontrate in finale. Nella prima circostanza a Lisbona l’Atleti passò in vantaggio con Godin dopo pochi minuti e, nonostante l’infortunio del bomber Diego Costa, andò a un passo dal vincere la gara, salvo poui venire punito nel recupero da Sergio Ramos. Ai supplementari ci pensaro Bale, Di Maria e Ronaldo a dare la Decima ai blancos. L’anno scorso invece a Milano la finale fu ancor più drammatica, sportivamente parlando: vantaggio Real con il solito Ramos, pari di Carrasco nel finale dopo un rigore calciato malissimo da Griezmann. Ai penalty fu il solo Juanfran a sbagliare, consegnando la Undecima ai cugini.

Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv: le statistiche sugli allenatori

Per Zinedine Zidane è la seconda semifinale europea nella sua brevissima carriera di allenatore, per Diego Pablo Simeone invece è la numero tre in Champions League. Il tecnico dei blancos ha raggiunto la sua prima finale lo scorso anno dopo aver eliminato il Manchester City in un doppio confronto molto tirato: zero a zero all’andata all’Etihad Stadium e uno a zero al ritorno al Bernabeu. Diego Pablo Simeone invece ha sempre vinto le precedenti due semifinali di UCL: la prima nel 2013-14 nel doppio confronto con il Chelsea, l’andata al Calderon fu uno scialbo zero a zero ma al ritorno i biancorossi vinsero a sorpresa tre a uno e andarono in finale; la seconda è dell’anno scorso, anche in quell’occasione sudatissima e ottenuta in trasferta, contro il Bayern Monaco fu uno a zero in casa mentre all’Allianz Arena il due a uno per i bavaresi bastò agli spagnoli per qualificarsi. In entrambi i casi Simeone è arrivato in finale e ha perso col Real.

Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv: sfida totale al Bernabeu

Real Madrid-Atletico Madrid sarà la prima delle due semifinali di andata in programma questa settimana, domani toccherà a Monaco e Juventus. Scopriamo qualche statistica in più su questo fondamentale turno di Champions League che ci dirà quali saranno le due compagini che si giocheranno la coppa dalle grandi orecchie a Cardiff. La squadra che segna per prima, come riferisce il sito della Uefa, ha il 75% di probabilità di qualificarsi e il Real ha certamente un vantaggio: Cristiano Ronaldo è il recordman di gol segnati in semifinale di CL, ben 10. L’Atletico, però, sa bene come difendersi: la squadra allenata da Diego Simeone ha, infatti, mantenuto la porta inviolata in 27 delle 44 partite disputate nelle competizioni internazionali. Non si può dire altrettanto dei blancos che hanno sempre subito almeno una rete nelle 10 gare giocate quest’anno in Champions.

Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv: ecco gli “once de gala”

A 45 minuti da Real Madrid-Atletico Madrid, Zinedine Zidane e Diego Simeone svelano i 22 che si contenderanno la vittoria in questa prima semifinale di Champions League. Tra i pali dei galacticos ci sarà Keylor Navas, davanti a lui agiranno Varane e Sergio Ramos centralmente e Carvajal e Marcelo sulle fasce. Tridente di centrocampo titolare con Casemiro assistito da Modric e Kroos mentre toccherà a Isco occupare lo slot sulla trequarti, a supporto di Benzema e Cristiano Ronaldo. 4-4-2 compatto e aggressivo per Diego Simeone, invece. Oblak guiderà la linea difensiva composta da Savic, Godin, Hernandez e Felipe Luis, ma soltanto dopo il fischio d’inizio sarà risolto il dubbio su chi dei tre centrali di difesa sarà adattato a destra. Carrasco e Koke saranno gli esterni offensivi, Saul e Gabi, invece, costituiranno la diga centrale. Saranno i francesi Gameiro e Griezmann, poi, gli attaccanti designati a spaventare il Bernabeu.

Real Madrid-Atletico Madrid Streaming gratis e diretta tv:

Ormai ci siamo. Real Madrid e Atletico Madrid si affrontano per l’ennesima volta in una sfida di Champions League. Dopo l’ultima, cocente sconfitta dei ‘colchoneros’ nella finale dello scorso anno a San Siro (seguita alla sconfitta di sue anni prima), la squadra di Diego Pablo Simeone ha voglia di rivalsa. Stasera il primo ‘round’ della stracittadina, che vedrà decidere la seconda finalista della massima competiizone europea la prossima settimana, mercoledì 10 maggio al ‘Vicente Calderon’. Adesso, però, tutto è rivolto al ‘Santiago Bernabeu’, dove l’accoglienza dei tifosi si sta dimostrando più calda che mai per un’occasione, ancora una volta, storica.

Condividi