Rebus Donnarumma, domani l’incontro decisivo

donnarumma milan
© foto www.imagephotoagency.it

Rinnovo Donnarumma, il Milan ha dato l’ultimatum e potrebbe incontrare di nuovo Mino Raiola tra oggi e domani: l’accordo tra il club e il procuratore sul contratto potrebbe essere stato raggiunto in segreto. Domani l’incontro – 14 giugno, ore 18.10

Domani sarà la giornata chiave per conoscere il futuro di Gigio Donnarumma. Il portiere classe 1999 darà una risposta ai rossoneri nel giro di 24 ore. Domani infatti, secondo “Sky Sport“, andrà in scena l’incontro tra l’agente Mino Raiola e la dirigenza rossonera. Una giornata fondamentale quella di domani con il Milan che spera in una risposta positiva: 5 milioni di euro netti, bonus compresi, per i prossimi 5 anni, al portiere, altrimenti sarà addio.

Rebus Donnarumma, nuovo incontro Raiola-Milan nelle prossime ore – 14 giugno, ore 7.45

Emergono nuovi particolari per quanto riguarda il rinnovo di Gianluigi Donnarumma. La data segnata dal Milan è stata ormai oltrepassata e si parla già di ultimatum a Mino Raiola. Sembra però che l’accordo sia stato raggiunto nella tarda serata di ieri, il Milan e l’agente italo-olandese avrebbero cenato assieme e ci sarebbe stato un ok per la firma. Per quanto concerne l’ingaggio non è cambiato nulla, sono tutti contenti con lo stipendio che oscilla tra i quattro e i cinque milioni di euro a seconda dei bonus. Quel che fa pendere l’ago della bilancia dalla parte del rinnovo è la disponibilità o meno del Milan di inserire una clausola di rescissione nel contratto dell’estremo difensore. Raiola l’avrebbe voluta per tutelare il suo gioiellino in caso di mancato approdo in Champions League, potrebbe aver ricevuto una sostanziale apertura in tale direzione. Secondo La Gazzetta dello Sport tra oggi e domani Mino Raiola e il Milan si incontreranno di nuovo e sarà il momento decisivo. Rinnovo Donnarumma: le ultime indicazioni fanno trapelare ottimismo, ma si attende comunque l’incontro tra il procuratore e la società.

Condividi