WBA, Foster: “Potrei sempre tornare in nazionale…”

4
© foto www.imagephotoagency.it

Il neo-portiere del West Bromwich Albion, Ben Foster, qualche mese fa aveva dato l’addio ufficiale alla nazionale inglese. Il giocatore in questi giorni pare averci però ripensato.

“Sono concentrato su come vanno le cose qui e per ora mi sto solo divertendo a giocare a calcio. Quando arriverà  la pausa internazionale, sarà  una buona occasione per ricaricare le batterie e cercare di non pensare un po’ al pallone – ha precisato l’estremo difensore a skysports.com – . Al momento gioco con il mio club, torno a casa e ho tempo per la mia famiglia: questo è ottimo, le cose per un calciatore così vanno meglio, ma anche i giocatori che si sono ritirati dal calcio internazionale possono tornare, questo può sempre succedere… Se la nazionale è a corto di uomini per un determinato ruolo, possono sempre rispondere alla chiamata. Avete visto Jamie Carragher e Paul Scholes, no? Anche se ci si è ritirati non si può mai chiudere del tutto la porta”.

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…