Zielinski: «Milik importante per noi, che sfortuna il suo ko!»

22
Zielinski
© foto www.imagephotoagency.it

Piotr Zielinski, centrocampista polacco del Napoli, ha parlato del suo apprendistato in azzurro e dell’infortunio del connazionale Milik

Piotr Zielinski, centrocampista del Napoli, ha parlato ai microfoni di “Futbolfejs” della sua nuova avventura in terra campana ma anche della gara tra Polonia e Armenia, vinta al 95′ dai polacchi, e dell’infortunio di Arek Milik. Queste le parole del centrocampista polacco: «Con l’Armenia abbiamo dominato e siamo stati premiati allo scadere. Non è stato facile, non c’era spazio per arrivare al tiro, ma è stata una vittoria meritata. Io sto bene, faccio esperienza e mi trovo sempre meglio in nazionale».

IL NAPOLI E MILIK – Prosegue Zielinski: «Con la Polonia come con il Napoli? Ho avuto maggiori possibilità di giocare il pallone e di tentare la giocata cercando di creare delle situazioni interessanti per la squadra. Ho fatto bene contro l’Armenia e sono pronto ma posso ancora migliorare. I complimenti del ct Nawalka fanno piacere. Abbiamo fatto sei punti, posso tornare a Napoli con la sensazione di aver raggiunto l’obiettivo. L’infortunio di Milik? Mancherà al Napoli ma anche alla Polonia. E’ stato sfortunato perché era in un grande momento ma sono certo che tornerà più forte di prima. Si è ambientato bene a Napoli, si è inserito bene nel gruppo. E’ importante per il Napoli e dispiace questo suo ko».

Condividi