Addio Sauro Tomà: ultimo superstite del Grande Torino

mondico sauro tomà torino
© foto www.imagephotoagency.it

É scomparso anche l’ultimo giocatore di quella formidabile squadra: Sauro Tomà si è spento oggi all’età di 92 anni

Toro e calcio italiano in generale in lutto. Si è spento all’età di 92 anni Sauro Tomà, difensore del Grande Torino che scampò alla tragedia di Superga grazie a un infortunio al ginocchio che non gli permise di partire per la trasferta di Lisbona il grande Torino giocò la sua ultima partita. Tomà ha vestito la maglia granata dal 1947 al 1951 vincendo due scudetti consecutivi nel 1948 e nel 1949. Nella sua carriera ha vestito anche le maglie di Spezia, Brescia e Bari. L’ex difensore era l’unico calciatore del Grande Torino ancora in vita, visto che l’altro, Renato Gandolfi è scomparso nel 2011 all’età di 83 anni dopo che in quella tragica notte del 4 maggio aveva ceduto il proprio posto sull’aereo al terzo Dino Ballarin salvandosi così la vita.