Allegri sta con Orsato e alza la voce: «L’arbitraggio è stato all’altezza»

Allegri sta con Orsato e alza la voce: «L’arbitraggio è stato all’altezza»
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Massimiliano Allegri al termine di Inter-Juve, match valido per la 35esima giornata di Serie A Tim 2017/2018, vinto 3-2 dai bianconeri

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, ha parlato così al termine del match vinto 3-2 in rimonta contro l’Inter di Luciano Spalletti: «Abbiamo fatto il nostro dovere. Era una partita difficile, contro una grande Inter. E’ stata una partita straordinaria, ma per vincere lo scudetto dobbiamo vincere anche le altre. Orsato? E’ stato bravo, ha arbitrato bene. Bisogna far giocare, il metro di giudizio è quello. L’errore può capitare, ma oggi è stato all’altezza».

L’allenatore bianconero ha continuato: «Dybala? Sono i calciatori a determinare le partite, altrimenti costerebbero tutti 1 milione e non 100… Spero che sia lui che Higuain vadano al Mondiale. Cuadrado? Dovevo scegliere tra un giocatore più offensivo o uno più difensivo, alla fine ho scelto lui perché ci giocavamo tanto. In difesa, invece, ho preferito Rugani per le caratteristiche di Icardi, ed ha giocato una buona gara. Ormai comunque non conta più il fisico, ma è tutta una questione mentale. Il pallone ora scotta, bisogna avere equilibrio fino alla fine. Livorno promosso in B? Contento per la mia città, i tifosi e il presidente Spinelli».