Roma, Conte non smentisce: «Vediamo». Già in arrivo nella Capitale il suo preparatore Bertelli

conte chelsea
© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Conte più vicino alla Roma: l’ex tecnico del Chelsea, rispondendo a una tifosa, non ha smentito la possibilità. In arrivo in giallorosso il suo collaboratore Paolo Bertelli

Sono sempre più frequenti le indiscrezioni che danno Antonio Conte come prossimo a diventare il nuovo allenatore della Roma per la prossima stagione. Al momento nessuna novità riguardo al possibile approdo dell’ex Chelsea sulla panchina giallorossa, anche se, riporta il Corriere dello Sport stamane, lo stesso tecnico leccese, attualmente in vacanza a Porto Cesareo, nel suo Salento, avrebbe in qualche modo avvicinato l’ipotesi capitolina rispondendo brevemente alle domande di una tifosa che gli chiedeva informazioni in proposito. «Vediamo, vediamo…», la risposta di Conte circa l’eventualità di allenare la Roma: non una conferma, ma nemmeno una smentita.

Del resto, con l’arrivo di Gianluca Petrachi, suo grande estimatore, dal Torino come direttore sportivo e con la garanzia di un ingaggio di lusso da parte della Roma, ora come non mai tutto potrebbe succedere. I giallorossi, sfumate le ipotesi di Inter, Juventus e Bayern Monaco, sarebbero i più vicini a Conte, davanti perfino al Milan, e a riguardo ci sarebbe un altro indizio, come rivelato stamane da La Repubblica: la Roma sarebbe infatti a un passo dall’ingaggio dal Chelsea di Paolo Bertelli, ex uomo di fiducia dell’ex commissario tecnico azzurro, come nuovo preparatore atletico.