Barcellona, Alves e Busquets: “Testa alla Liga”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

In casa Barà§a c’è tanta amarezza per l’eliminazione dalla Champions League e quindi l’esclusione dalla finale di Madrid. Per commentare la sconfitta, sono intervenuti nel post-partita anche Dani Alves e Sergio Busquets.

Per il terzino brasiliano, quello interista è stato un successo voluto con la determinazione: “Ci siamo sentiti un po’ impotenti. L’Inter difendeva in dieci dietro la linea della palla e rendeva impossibile il nostro gioco. Siamo dispiaciuti per i tifosi, ora dobbiamo rialzare subito la testa”, ha detto a Marca l’ex Siviglia.

Dello stesso avviso anche Sergio Busquets che, sempre allo stesso quotidiano iberico, ammette: “Non andremo a giocare la finale, ma ora dobbiamo concentrarci sulla Liga. A nessuno piace perdere. Tutti hanno fatto i complimenti ai giocatori dell’Inter. Vincere era importante, ma abbiamo già  vinto molti titoli. I tifosi se la meritavano la vittoria. Sono stati con noi prima e dopo la gara. L’Inter ha difeso molto bene durante la partita. Siamo riusciti a trovare il gol troppo tardi e un altro è stato annullato, ma non riuscivamo a superare il loro muro”.