Barcellona: Piqué in campo con la famiglia

© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore spagnolo, alla presenza numero 200, emula altri colleghi…

Traguardo importante per Gerard Piqué: il difensore del Barcellona ieri ha messo a segno la presenza numero 200 in Liga con la maglia dei catalani. Un traguardo da festeggiare degnamente tanto che, prima di entrare in campo con la Real Sociedad, il giocatore spagnolo ha voluto baciare la moglie, la popstar colombiana Shakira, ed i due figli, Sasha e Milan, nei tunnel che portavano al campo. Ha fatto molto di più però: ha portato i due pargoli direttamente in campo per la foto pre-partita di rito, così come in verità ha voluto fare anche il compagno di squadra Lionel Messi, che ha voluto posare con i due figli. Un gesto non nuovo nel calcio spagnolo, ma a dirla tutta nemmeno nel calcio italiano. 

BARCELLONA: PIQUÈ IN CAMPO CON LA FAMIGLIA – Per esempio anche Francesco Totti, in passato, ha portato i figli con sé in campo. Il compagno di squadra Alessandro Florenzi, dopo un gol, fece molto di più: andò in tribuna per baciare la nonna. Mentre Fabio Simplicio, centrocampista brasiliano, ai tempi della Roma, dopo un gol contro il Napoli corse verso gli spalti dello stadio per andare a baciare la moglie. Corsi e ricorsi famigliari…