Bayern Monaco-Bayer Leverkusen 3-1, pagelle e tabellino – Bundesliga 2018/2019

robben
© foto www.imagephotoagency.it

Bayern Monaco-Bayer Leverkusen, 3ª giornata Bundesliga 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Un concreto e bello Bayern Monaco supera in rimonta il Bayer Leverkusen all’Allianz Arena. Dopo il timido vantaggio su rigore degli ospiti, i bavaresi sono andati in gol con Tolisso e Robben nel primo tempo per poi sigillare la vittoria nel finale con James Rodriguez. Gli ospiti sono stati a guardare senza poter far nulla. Bavaresi in testa a punteggio pieno, Aspirine ultime a quota zero dopo 3 giornate.


Bayern Monaco-Bayer Leverkusen 3-1: tabellino

MARCATORI: 5′ Wendell (rig.), 10′ Tolisso, 19′ Robben, 44′ st James Rodriguez

BAYERN MONACO (4-3-3): Neuer 6; Sule 6, Thiago Alcantara 6.5, Lewandowski 5.5, Robben 9, Rafinha 7 (36′ st Alaba), Boateng 6.5, Gnabry 6 (14′ st Javi Martinez 6), Tolisso 6.5 (42′ J. Rodriguez 6.5), Muller 6.5, Kimmich 6.5. All. Kovac 7

BAYER LEVERKUSEN (3-4-3): Hradecky 5.5; Tah 5.5, L. Bender 5 (27′ Brandt 5.5), Dragovic 6, S. Bender 6, Bailey 6 (37′ st Bailey), Jedvaj 5.5, Wendell 6.5, Kohr 5, Havertz 5, Volland 5.5 (28′ st Bellarabi 4.5). All. Herrlich 4.5

ARBITRO: Tobias Welz (GER)

NOTE: Wendell ammonito, Bellarabi espulso

BAYERN MONACO – IL MIGLIORE

ROBBEN 9: solita prestazione ai limiti dell’impeccabilità. Crossa, inventa, spinge ma soprattutto con tanta concretezza e talento segna.

BAYERN MONACO – IL PEGGIORE

LEWANDOWSKI 5.5: a tratti spento, a tratti sciupone, non il solito bomber quest’oggi. Non capitalizza al meglio un paio di palloni di fine fattura, non è da lui.

WENDELL 6: calcia in maniera impeccabile, magistrale, un rigore che neanche uno come Neuer può parare

BAYER LEVERKUSEN – IL PEGGIORE

HELLRICH 4.5: va bene il gap che c’è sulla carta, ma la sua squadra resta ferma, imbambolata dal gioco bavarese. I dati sul possesso palla sono chiarissimi ed incontestabili. Le Aspirine ci hanno capito poco di questa di questa partita, il loro allenatore ancor meno. Insufficiente quanto lui quest’oggi è stato solo Bellarabi.


Bayern Monaco-Bayer Leverkusen: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO: di normale amministrazione la seconda frazione di gioco. Il Bayern domina mentre gli ospiti piombano nel nervosismo e nella rabbia. Pochissimi episodi degni di cronaca, come il gol nel finale siglato da James Rodriguez per il definitivo 3-1.

45′ Fischio finale, il Bayern liquida le Aspirine con un meritato 3-1;

44′ GOL! James Rodriguez insacca di testa a porta vuopta il gol che mette la ceralacca sul successo bavarese;

37′ Paulinho rileva Bailey nelle file del Leverkusen;

36′ Rafinha, dolorante, deve lasciare il campo, entra Alaba;

35′ Espulso Bellarabi. Il calciatore del Leverkusen guadagna l’uscita anticipata per un brutto fallo, la sua partita è durata solo 7′;

32′ Amministrazione del vantaggio da parte della squadra di Kovac, ormai sembra essere subentrato il garbage time;

28′ Bellarabi entra al posto di Volland;

19′ Lewandowski sciupa un pallone d’oro in area di rigore, la sua conclusione si stampa sulla difesa ospite;

18′ Il Bayern è nettamente padrone del campo. Fraseggi, sovrapposizioni e lanci fanno restar fermi, imbambolati, gli avversari;

14′ Esce Gnabry, entra Javi Martinez;

10′ Wendell viene ammonito per un intervento falloso;

7′ Finalmente il Leverkusen entra nell’altra metà campo, il cross di Jedvaj è però senza successo;

4′ Robben sfiora il gol su un ottimo passaggio, nulla di fatto per pochissimo;

1′ Riprendono le ostilità all’Allianz Arena;

SINTESI PRIMO TEMPO: In avvio è il Bayer Leverkusen a passare subito in vantaggio, il tutto nasce da un fallo di mano di Thiago Alcantara, l’arbitro assegna il rigore dopo aver consultato il VAR: dal dischetto non sbaglia Wendell al 5’. In cinque minuti pareggia il Bayern con Tolisso che a campo aperto insacca la palla in rete, il vantaggio arriva al 19’ con Robben che insacca un missile dei suoi all’incrocio. Le Aspirine soffrono e sono confuse, i bavaresi falliscono di un niente le occasioni di aumentare il vantaggio. Sul finire di frazione Tolisso s’infortuna, entra James Rodriguez. 2-1 per il Bayern all’imbocco degli spogliatoi.

45’+3 Punizione da dentro l’area calciata da Gnabry, allontana la difesa ospite;

45′ Ci saranno 5′ di recupero;

42′ S’infortuna Tolisso che deve lasciare il campo, entra James Rodriguez;

39′ Su un filtrante lungo, Bailey tenta la fortuna dalla distanza, nulla di fatto, palla alta;

35′ il Bayer Leverkusen sembra essere in confusione;

32′ Sfiora la doppietta Robben, che smarcato calcia la palla che termina di un soffio largo oltre il palo sinistro;

30′ Muller riceve un ottimo passaggio e ci prova con una gran botta verso la destra, parata di Hradecky;

27′ Primo cambio per le Aspirine: esce Bender ed entra Brandt;

22′ Non smette di attaccare il Bayern Monaco, Leverkusen in sofferenza;

19′ GOL! In vantaggio ora è per il Bayern, rete capolavoro per Arjen Robben, il quale scaglia un tiro che s’insacca all’incrocio sinistro, 2-1;

15′ Bayern Monaco in controllo, la palla è sempre tra i piedi dei padroni di casa che, con fraseggi e veloci 1-2, cercano di affondare la difesa ospite;

10′ GOL! Tolisso  riceve palla in area e sfrutta la prateria che ha davanti calciando e trovando il gol sulla destra;

8′ Bender entra sull’avversario con troppa foga, Welz interrompe il gioco e segnala la punizione per il Bayern;

5′ GOL! Wendell trova il vantaggio ospite capitalizzando il rigore con freddezzanell’angolo in alto a destra.

3′ Thiago Alcantara sembra aver toccato la sfera con la mano, l’arbitro prima fa cenno di proseguire, poi assegna il rigore  consultando il VAR;

1′ Il Bayer Leverkusen dà il calcio d’inizio;

Le due squadre entrano in campo per contendersi il calcio d’inizio;


Bayern Monaco-Bayer Leverkusen: probabili formazioni e pre-partita

Al ritorno dalla sosta delle Nazionali, la Bundesliga propone uno dei suoi più grandi classici. All’Allianz Arena di Monaco di Baviera si scontrano i padroni di casa del Bayern contro il Bayer Leverkusen. Le squadre, dopo sole due giornate di campionato, sono agli antipodi, i bavaresi in testa a punteggio pieno (6) e le Aspirine a quota 0, alla terzultima piazza solo per via della classifica avulsa. Le vittime del Bayern sono state Hoffenheim e Stoccarda, i rossoneri di Leverkusen hanno invece pagato dazio al cospetto di Wolfsburg e Borussia Moenchengladbach.

BAYERN MONACO (4-1-4-1): Neuer; Kimmich, Hummels, Boateng, Alaba; Javi Martinez; Muller, Thiago Alcantara, Robben, Ribery; Lewandowski
BAYER LEVERKUSEN (4-2-3-1): Ozcan; Weiser, Tah, Dragovic, Wendell; Bender, Aranguiz; Bailey, Havertz, Brandt; Alario.


Bayern Monaco-Bayer Leverkusen: i precedenti del match

I bavaresi contro il Bayer Leverkusen hanno un ruolino di marcia di 52 vittorie, 17 pareggi, 17 sconfitte. In campionato nei 39 scontri diretti in Bundesliga in casa del Bayern Monaco c’è stato soltanto uno 0-0.


Bayern Monaco-Bayer Leverkusen: l’arbitro del match

Arbitra l’internazionale Tobias Welz, 41enne ufficiale di polizia. Dal suo taschino è facile che venga estratto un cartellino, la media è di circa 4 a partita.


Bayern Monaco-Bayer Leverkusen Streaming: dove vederla in tv

Bayern Monaco-Bayer Leverkusen sarà trasmessa a partire dalle ore 15.30 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Arena (canale 204 dello Sky Box, in HD 245) e in streaming per pcsmartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV.