Bayern Monaco, Robben fingeva: nessun morso di coccodrillo

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante aveva sparso la voce riguardante il suo infortunio, ma stava solo scherzando

A volte la fretta può giocare brutti scherzi. Lo sa bene adesso il giornalista della ‘Bild’ che ha riportato la notizia riguardante l’infortunio di Robben. Secondo il quotidiano tedesco, l’ala del Bayern Monaco si sarebbe infortunato alla mano a causa di un morso di un coccodrillo. Almeno, questo è quanto ha riferito lo stesso Robben, come si legge nell’articolo pubblicato dalla Bild.

NIENTE DI VERO – Questa però non è la verità. Come rettifica lo stesso quotidiano tedesco, il giornalista al seguito del Bayern avrebbe riportato un po’ troppo frettolosamente le parole di Robben, che avrebbe affermato di esser stato morso dal rettile nel tentativo di recuperare la palla caduta in un laghetto. Il giocatore del Monaco stava ovviamente scherzando, ma il collega tedesco non ha colto l’ironia, e ha deciso di pubblicare la notizia, che ha suscitato un’ilarità generale.