Binda (Gazzetta): «Europa? Il Cagliari è destinato ad una salvezza tranquilla»

© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari si è reso protagonista di un campionato davvero particolare: Nicola Binda de La Gazzetta Dello Sport ci parla della sua opinione

Il Cagliari, per un certo periodo della stagione, è stato la reale sorpresa di questo campionato. Un periodo che però si è concluso con l’esonero di Maran e l’arrivo di Walter Zenga. Ai nostri microfoni, Nicola Binda svela la sua opinione sui sardi.

CLICCA QUI PER L’INTERVISTA INTEGRALE

CAGLIARI – «Il Cagliari era destinato a fare il suo campionato di metà classifica, la sua salvezza tranquilla. Dopo quell’exploit firmato Maran addirittura si è paventata la possibilità di agganciare il treno delle coppe europee con il Cagliari nelle prime posizioni, sarebbe stato un ottimo risultato nell’anno del cinquantenario della vittoria dello Scudetto. Le cose poi sono tornate alla realtà e si è addirittura temuto il peggio. Io penso che il destino del Cagliari sia quello di ottenere una salvezza tranquilla che quest’anno sono sarà frutto di un cammino lineare, ma di un percorso fatto di clamorosi alti e bassi».