Bologna, Guaraldi: “Dopo Pasqua parleremo di rinnovi con Longo e Malesani”

© foto www.imagephotoagency.it

Come riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, per il presidente del Bologna Albano Guaraldi ancora è presto parlare della prossima stagione e in particola modo dei rinnovi del ds Longo e di Malesani: “Spiace che la mia investitura, quinto presidente in nove mesi, venga letta come se il Bologna fosse un albergo pieno di gente che va e viene. Ricordo che a dicembre il Bologna era fallito, poi le emergenze ci hanno portato a tanti passaggi. Ora avvertiamo la pressione di stampa e tifosi sulle scadenze che riguardano l’allenatore, il d. s. e la squadra, ma è presto per il mercato. Prima dobbiamo sistemare i conti: tutti i giorni arrivano decreti ingiuntivi e pignoramenti. Preferiamo aspettare un giorno in più per firmare. Questo vale per il nuovo amministratore delegato, ancora da individuare, come per tutti. Col cuore dico che Malesani e Longo rimarranno, col portafogli non ho questa certezza. Siamo consci che entrambi potrebbero andarsene, nel caso abbiamo pronte le alternative. Dopo Pasqua, quando avremo in mano il budget per l’anno prossimo, potremo discutere dei rinnovi”.