Brescia, serve un colpo di Cordova contro il Montichiari

© foto www.imagephotoagency.it

Una punizione di Cordova è stata sufficiente al Brescia per piegare la resistenza del Montichiari, formazione neo promossa in Seconda Divisione. Dopo un primo tempo caratterizzato dal palo colpito da Negrello per il Montichiari, e da due “legni” (una traversa e un palo) di Caracciolo, la squadra di Iachini è riuscita a passare al 13′ della ripresa con una punizione pennellata dal cileno Cordova che infila Gambardella nell’angolino in basso a destra. Al 19′ grande conclusione di Taddei da fuori area e ottima respinta del portiere rossoblu in angolo.
Domani la squadra si allenerà  al mattino alle ore 09.30, mentre alle 18.30 è prevista, sempre allo stadio “Grilli” di Storo, un’amichevole contro i greci del Larissa (Serie A).

Amichevole
BRESCIA-MONTICHIARI 1-0 (0-0)
BRESCIA (4-3-1-2): Arcari; Kamalu (31′ st Zambelli), Zoboli (31′ st Mareco), De Maio, Berardi; Baiocco, Cordova (44′ st Ciaghi), Gorzegno (26′ st Budel); El Kaddouri (31′ st Possanzini); Feczesin (1′ st Taddei), Caracciolo (11′ st Kone). Allenatore: Giuseppe Iachini.
MONTICHIARI (4-4-2): Brignoli (1′ st Gambardella); Verdi (18′ st Bettenzana), Zaffagnini (37′ st Binatti), Antoniacci (1′ st Filippini), Guatta (31′ st Valladares Marrero); Muchetti (25′ st Girardi), Fusari (18′ st Bonometti), Selvatico (18′ st Feliciotto), Saleri (1′ st Di Quinzio); Bertazzoli (1′ st Florean), Negrello (1′ st Dimas). Allenatore: Claudio Ottoni.
ARBITRO: Fabozzi di Gallarate.
RETE: 13′ st Cordova.
Note: pomeriggio soleggiato, clima mite. Terreno di gioco in perfette condizioni. Spettatori: 700 circa. Osservato un minuto di silenzio per commemorare i due militari italiani uccisi in Afghanistan. Ammoniti: nessuno. Espulsi: nessuno. Calci d’angolo: 9-2 per il Brescia. Recupero: 1′ e 3′.

Fonte | BresciaOnline.it