Juventus, Buffon non molla: «Voglio giocare ancora»

Juventus, Buffon non molla: «Voglio giocare ancora»
© foto www.imagephotoagency.it

Un altro anno ancora per Gigi Buffon: il portiere della Juventus si confida con amici e parenti e parla del suo futuro

Gianluigi Buffon vuole giocare ancora un anno. La Juventus potrebbe fare affidamento sul suo portierone anche nel 2018-19, la notizia rimbalza in queste ore e arriva direttamente dalla voce di Buffon. A riportarlo è Tuttosport, secondo cui il portiere avrebbe fatto una rivelazione importante ai propri amici durante la cena per i suoi quaranta anni, festeggiati domenica 28 gennaio. «Io mi sento di giocare ancora una stagione, forse addirittura due. Nella prossima annata vorrei essere in campo» è quanto avrebbe detto il portiere ai familiari e agli amici più intimi, tutti a cena a Milano in un’osteria nei pressi del centro tecnico Vismara.

Il numero uno bianconero era appena stato ospite da Fabio Fazio e aveva parlato della sua ossessione per la Champions League e della sua possibilità di scendere ancora in campo. Le sue parole a amici e parenti, però, sono piuttosto indicative e fanno il paio con quelle della scorsa settimana. Buffon in quel caso disse che avrebbe voluto continuare, ma solo se c’era la possibilità di creare un percorso condiviso con la Juventus. Non si vede in nessuna altra squadra, per questo o gioca ancora in bianconero oppure lascia il calcio. Fino a pochi giorni fa la seconda opzione sembrava la più probabile.

E adesso, che succederà? La palla passa sia a Buffon sia alla Juventus, dato che il portiere ha il contratto in scadenza. Un estremo difensore così non si discute, per questo la Juve sta ponderando la soluzione migliore. Se ne riparlerà a tempo debito, Andrea Agnelli valuterà come muoversi e poi chiamerà Gigi Buffon per capire se ci saranno i margini per un’altra annata assieme. Aver tagliato il traguardo dei quarant’anni non sembra aver fiaccato la voglia di Buffon di giocare e stupire ancora.