Cagliari, Maran: «Non meritavamo di perdere»

Cagliari Maran
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole a Sky di Rolando Maran al termine della sconfitta subita dal suo Cagliari contro l’Udinese per 2-1

Rolando Maran ha analizzato ai microfoni di Sky Sport la sconfitta subita dal suo Cagliari contro l’Udinese, a causa dei gol di De Paul e Fofana. Inutile il gol del momentaneo pareggio di Joao Pedro.

MATCH – «Non meritavamo assolutamente di perdere. Abbiamo avuto molte più occasioni dell’Udinese, ma purtroppo abbiamo perso il secondo gol su una palla buttata avanti da loro. Il terreno di gioco ci ha penalizzato, ma la squadra ha cercato di fare. E’ un peccato, perché ci tenevamo a chiudere l’anno con un risultato positivo e riscattarci dopo la sconfitta con la Lazio».

SQUADRA – «I ragazzi hanno fatto quello che potevano. Abbiamo un gruppo di ragazzi che sta tirando fuori grandissimo impegno per poter fare un campionato di questo genere, saremo quinti o sesti alla fine di questa giornata di campionato. La squadra è in costante crescita. Devo lavorare sul campo, è il mio compito principale. Non siamo stati particolarmente abili a gestire alcune situazioni, ma lavoriamo per migliorarci»