-->
Connettiti con noi

Cagliari News

Calciomercato Cagliari, il punto sulla situazione futura dei rossoblù

Pubblicato

su

Sottil

Quali saranno le prime mosse da effettuare nella sessione di calciomercato estiva? Chi rimarrà e chi invece abbandonerà la maglia rossoblù?

Ancora una partita e poi questo folle campionato verrà definitivamente messo da parte. I club, intanto, si preparano al futuro: si inizia a pensare a come rafforzare la propria squadra, a individuare i profili dei giocatori ideali ma soprattutto si pensa a chi rimarrà o chi invece vorrà abbandonare la nave.

Come riporta La Nuova Sardegna, cresce il fermento anche in casa Cagliari che, ovviamente, a parte la ricerca di un bravo regista, fondamentale per il gioco impostato da Semplici, riflette su come trattenere per sempre Radja Nainggolan in rossoblù. Come abbiamo anticipato ieri, una possibile contropartita da offrire all’Inter potrebbe essere il giovane Riccardo Ladinetti che, all’Olbia ha disputato una stagione più che positiva. Club della Serie a ed europei guardano con molto interesse Cragno, Marin e Nandez. Giulini non sembrerebbe intenzionato a costruire il Cagliari del futuro senza questi tre giocatori, pedine fondamentali della squadra, tenendo a mente soprattutto che, nel caso del Leon, esiste una clausola di ben 36 milioni di euro.

La Nuova Sardegna, inoltre, riporta che l’unico nome in partenza per il momento è quello di Giovanni Simeone, protagonista di una stagione piuttosto sfortunata. Duncan e Sottil, in prestito, non dovrebbero essere riscattati dalla Fiorentina.