Sorpresa Milan: Montella chiede Roncaglia per la difesa

roncaglia fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

Milan, idea di calciomercato Roncaglia. I rossoneri sondano il terreno per il difensore del Celta Vigo, ex Fiorentina e Genoa, già allenato da Montella in passato. Via Paletta, si valuta l’addio di Zapata

Il calciomercato da circa 200 milioni di euro in poco più di un mese targato Milan non è per niente concluso. Mancano ancora un po’ di tasselli per completare, entro la fine del mese, il mosaico rossonero, che dovrebbe arricchirsi quasi sicuramente di un attaccante (magari anche un paio) e, notizia degli ultimi giorni, di un difensore. L’ultimo nome sul ricco menù del duo formato da Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sarebbe quello di Facundo Roncaglia, difensore argentino classe 1987 attualmente in forza agli spagnoli del Celta Vigo. Il nome di Roncaglia è uno di quelli abbastanza conosciuti al calcio italiano, vista la militanza del giocatore nella Fiorentina tra il 2012 ed il 2016 (con una parentesi in prestito pure al Genoa), ma soprattutto a Vincenzo Montella. L’allenatore rossonero aveva molto apprezzato le doti difensive di Roncaglia proprio ai tempi viola, tanto da suggerire negli ultimi tempi il suo nome alla dirigenza milanista.

La necessità milanista di dare la caccia a un altro difensore dopo gli acquisti di Mateo Musacchio e Leonardo Bonucci potrebbe essere nata ultimamente, vista l’indisponibilità, causa infortunio, di Alessio Romagnoli, che comunque potrebbe tornare relativamente presto a disposizione di Montella. O, molto più probabilmente, la dirigenza rossonera ha valutato l’ipotesi di acquisto di un ricambio di esperienza per il reparto arretrato viste le richieste di mercato per Cristian Zapata (l’ultima del Genoa. Leggi anche: Milan, la richiesta di ingaggio di Zapata blocca il Genoa).

Calciomercato Milan: idea Roncaglia, occhio alla clausola

Tornando a Roncaglia, invece, il Milan dovrà valutarne attentamente la possibilità di acquisto, non avendo più ampio budget di spesa come a inizio sessione (a meno di cessioni clamorose). L’argentino è in scadenza di contratto con il Celta Vigo nel 2020, ma ha una clausola rescissoria (obbligatoria in Spagna) da 25 milioni di euro. Questa potrebbe essere una delle ragioni per cui il suo prezzo rischia effettivamente di levitare in caso di eventuale richiesta rossonera (ipotizziamo ad almeno una quindicina di milioni di euro). Si attendono ovviamente aggiornamenti su quella che comunque pare, ad oggi, una trattativa molto probabile, viste le conferme anche del procuratore del difensore.

A prescindere dall’innesto di Roncaglia, in ogni caso, il Milan starebbe pressando in queste ore per la cessione di Gabriel Paletta, giocatore che ha già diverse richieste (soprattutto quella del Torino). Possibile che già nel corso della prossima settimana il giocatore italo-argentino dia l’addio definitivo ai rossoneri, liberando di fatto un posto per l’eventuale acquisto di un’altra pedina di valore per lo scacchiere di Montella.