Rinnovo Chiriches, Napoli al lavoro: i dettagli

infortunio chiriches
© foto www.imagephotoagency.it

Rinnovo Chiriches, contatti continui tra il Napoli e l’entourage del centrale difensivo: il diesse Cristiano Giuntoli vuole blindare l’ex Tottenham fino al 30 giugno 2022

Rinnovo Chiriches, vicina la fumata bianca? Accostato a diversi club europei negli ultimi mesi, il centrale difensivo potrebbe restare a Napoli ancora per lungo tempo. Arrivato nel 2015 dal Tottenham per 7 milioni di euro, il romeno è in scadenza 30 giugno 2020 ma il direttore sportivo Cristiano Giuntoli è al lavoro per blindarlo con il prolungamento.

Considerato un elemento importante della rosa di Maurizio Sarri, con 8 presenze stagionali fin qui, Chiriches potrebbe rinnovare fino al 30 giugno 2022: l’agente Pietro Chiodi e la dirigenza partenopea hanno avviato i contatti per raggiungere l’intesa sul nuovo contratto. Previsto un nuovo summit nei prossimi giorni tra le parti: Vlad Chiriches e il Napoli ancora insieme.