Caos in casa Ternana: Andreazzoli si dimette e il presidente Bandecchi sputa contro i tifosi - Calcio News 24
Connettiti con noi

News

Caos in casa Ternana: Andreazzoli si dimette e il presidente Bandecchi sputa contro i tifosi

Pubblicato

su

Bandecchi

Caos in casa Ternana: dopo la sconfitta di oggi nel derby contro il Perugia si è dimesso il tecnico Andreazzoli. Battibecchi tra presidente e tifosi

Caos in casa Ternana: dopo la sconfitta di oggi nel derby contro il Perugia si è dimesso il tecnico Andreazzoli. Al termine del match c’è stata anche una grave contestazione dei tifosi nei confronti del presidente Bandecchi, con il patron che ha addirittura sputato contro i supporters ed è stato trattenuto dalla sicurezza. Queste le parole di Bandecchi in conferenza stampa.

PAROLE – «Chi ci sarà in panchina? Non lo so. Per me Andreazzoli è un allenatore di Serie A, ha avuto le palle di dimettersi e dirmi che Lucarelli deve tornare. Se ho rimpianti di aver esonerato Lucarelli? No, Andreazzoli lavora 8 ore al giorno e di Lucarelli c’erano alcune cose che non mi piacevano, se torna deve firmare un’altra lettera. Non è stato esonerato perché sono pazzo, ma perché c’erano delle situazioni che non vanno bene in Serie B, anche il rapporto con me. Non penso che sulla squadra possa influire la situazione societaria e non hanno perso per colpa di Andreazzoli. Se lui si dimette significa che non hanno capito».