Ceferin: «Brexit? Regno Unito: Finale Champions, Mondiale ed Europeo a rischio»

alexander ceferin, uefa
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente dell’UEFA, Aleksander Ceferin, intervistato dal New York Times, ha parlato di Trump, della Brexit, del futuro del calcio. Le ultimissime notizie

Alexander Ceferin, presidente dell’UEFA, ha parlato del futuro del mondo del calcio, tra Mondiali e Champions League. La commistione tra politica e calcio rischia di compromettere, ad esempio, il Mondiale del 2026 negli States, ma potrebbe compromettere anche l’avventura dei tifosi inglesi in Champions League. Queste le parole di Ceferin tra Brexit e Trump, al “New York Times“: «Le misure di Trump potrebbero impedire a giornalisti, calciatori, tifosi di partecipare al Mondiale in America. Questo farà parte della valutazione complessiva e sono sicuro che non sarà di aiuto per gli Usa per ottenere l’assegnazione dei Mondiali del 2026. Influenza della Brexit sulla Champions League? Se la Brexit prende forma il calcio cambierà ma continuerà ad essere giocato. Certo per i tifosi sarebbe un problema perché la libera circolazione in Europa è molto meglio. Questo potrebbe impedire al Regno Unito di ospitare la finale di Champions League, il Mondiale o un Europeo».