Connettiti con noi

Chelsea

Lukaku non segna da un mese, Tuchel: «Non ha la mente sgombra»

Pubblicato

su

Tuchel

Romelu Lukaku non segna da un mese con il Chelsea e Tuchel ha spiegato che non ha la mente libera

Romelu Lukaku non segna da quasi un mese con il Chelsea, ma Tuchel non sembra essere preoccupato. L’allenatore dei Blues in conferenza stampa ha spiegato i problemi recenti dell’ex Inter, che era partito benissimo con il club londinese e ora sembra aver smarrito la via del gol.

LE PAROLE – «I compagni devono ancora abituarsi ad averlo in squadra. Penso inoltre che Romelu abbia giocato troppi match durante l’estate, anche con la nazionale, fino alla recente Nations League. Significa molto per lui giocare per il suo paese, quindi prende l’impegno molto sul serio. Se le cose non vanno bene si carica quel peso addosso, ci pensa, ci riflette e questo un po’ lo stanca mentalmente. Non tanto da farci preoccupare, ma di certo non sta giocando con la mente sgombra. Una volta trovato il suo ritmo starà bene, ma in questo momento è difficile giudicare se ha davvero bisogno di una pausa o se dobbiamo tenerlo in campo».