Chiellini stuzzica Bonucci: «La sua partenza non mi preoccupa. Bentancur? Un grande»

© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore della Juventus ha parlato della partenza di Leonardo Bonucci. Queste le parole di Giorgio Chiellini

Il difensore della Juventus, Giorgio Chiellini, ha parlato a “La Gazzetta dello Sport” non solo di Bonucci ma anche di altri argomenti. Queste le parole del difensore: «La nostra stagione comincia adesso, ci sono un paio di gioca­tori che devono ancora arrivare (Rugani si è unito alla squadra ieri a Boston, ndr), però ora fi­nalmente possiamo lavorare con tutta la squadra. Credo che con un po’ d’animo e con la vo­glia, nonostante le ovvie diffi­coltà, si sia già visto quello che può dare la Juve in questa sta­gione. Bentancur? Ero curioso di vedere dal vivo un ragazzo così giovane che giocava titolare nel Boca Ju­niors. Di sicuro doveva avere del­le qualità importanti. E’ un ra­gazzo di prospettiva, deve mette­re su un po’ di forza e qualche chilo per giocare a livelli impor­tanti in Italia e in Europa. Diven­terà uno dei protagonisti di que­sto gruppo nei prossimi anni».

Chiellini stuzzica Bonucci: «Mi mancherà ma la sua partenza non mi preoccupa» – 23 luglio, ore 16

Ieri è andato in gol, realizzando il primo gol stagionale della Juventus ma il bello deve ancora venire. Giorgio Chiellini, difensore della Juve, ha parlato della sfida contro il Barcellona al termine della gara del MetLife Stadium. Il centrale ha parlato a “La Gazzetta dello Sport” dell’addio di Bonucci: «E’ stato un compagno di tutto. Negli ultimi 7 anni ho visto più lui, Buffon e Barzagli di chiunque altro, famiglia compresa. A livello umano mancherà tanto. Dal punto di vista tecnico però sono meno preoccupato perché prima avevamo 5 difensori centrali, ora ne abbiamo 4 e abbiamo tutti caratteristiche diverse. Per il resto, siamo tanti giocatori importanti, magari arriverà anche un altro difensore che ci permetterà di tirare il fiato».