Chievo, Corini: « Napoli senza spiegazione a Verona »

© foto www.imagephotoagency.it

CHIEVO CORINI – L’incredibile vittoria sul Napoli di ieri avvicina il Chievo Verona alla salvezza, l’ennesima: a questo punto manca solo il passo finale per gli uomini di Eugenio Corini che, intervistato stamane per Radio Anch’io, ha analizzato la prestazione di ieri pomeriggio.

NAPOLI INSPIEGABILE – « Cercavamo punti e abbiamo fatto una grande partita. Il Napoli resta comunque una grande, ma noi li abbiamo subito aggrediti. Il rigore sbagliato da Cavani? Ha inciso, ma è stato bravo Puggioni. Il Napoli perde qui da anni, non c’è nemmeno una spiegazione a questo: ci sono semplicemente cose che non si possono spiegare – le parole di Corini – . Io ho messo in questa squadra la mia idea di calcio. In Serie A devi saper fare la partita, non puoi solo difenderti, ma devi anche saper attaccare: stiamo facendo ottime cose e i 3 punti di ieri sono pensantissimi per la salvezza ».

PALERMO – Battuta finale di Corini sulla sua ex squadra, il Palermo: « Alcuni campionati nascono così, sfortunati… Credo che ci sono una serie di situazioni che non sono riusciti a superare. Sono legato a Palermo, ma ora mi concentro sul Chievo ».