Chievo, Sorrentino: «Retrocessione in B? Eravamo distratti»

Chievo, Sorrentino: «Retrocessione in B? Eravamo distratti»
© foto www.imagephotoagency.it

Sorrentino, ex portiere del Chievo attualmente svincolato, torna a parlare della sciagurata stagione dello scorso anno

Stefano Sorrentino, ospite negli studi di Sportitalia, ha commentato la stagione disputata dal Chievo l’anno scorso, conclusasi con la retrocessione in Serie B. Ecco l’ammissione del portiere.

«Siamo stato troppo presi da quello che era successo l’estate prima, si è più pensato a quello che sarebbe potuto capitare che a quello che poi succedeva. Non sapevamo dove avremmo giocato, il mercato non era stato fatto, e ci siamo ritrovato senza persone come Inglese o Dainelli».