Connettiti con noi

Europa League

Lazio, senti Cataldi: «Sono cresciuto, la squadra continui così» – VIDEO

Pubblicato

su

cataldi lazio-roma derby

Nella conferenza stampa in vista di Rennes Lazio Cataldi crede nella qualificazione: «speriamo che si giochi una partita vera»

Domani la partita col Rennes sarà fondamentale per il futuro della Lazio in Europa League, ma sarà decisivo anche il risultato di Celtic-Cluj. In conferenza stampa Danilo Cataldi ha parlato della situazione in Coppa.

PASSAGGIO DEL TURNO – «Qualche piccolo rimpianto c’è, eravamo la favorita del girone. Qualche episodio ci ha sfavorito. Potevamo fare meglio in alcuni punti delle partite, purtroppo a volte gira bene altre no. Domani faremo la nostra partita come sempre e poi tireremo le somme. C’è sempre la speranza, noi dovremo fare il nostro. Sarebbe inopportuno se le cose andassero bene lì e qui no. Noi vogliamo vincere, sperando che dall’altra parte si giochi una partita vera»

BEL MOMENTO – «Sono sicuramente cresciuto, ho qualche anno in più rispetto a prima. Qualche piccola battuta di arresto l’ho avuta in passato ma mi ha aiutato molto a crescere. Mi sono sempre messo a disposizione e ho cercato di dare una mano ai miei compagni. Spero che la squadra possa continuare così. Mancano tre partite alla fine dell’anno speriamo di chiudere al meglio»

REGISTA – «Quello di regista è un ruolo particolare, si deve anche sbagliare per capire determinate cose. Fortunatamente ho davanti uno che quel ruolo lo fa discretamente bene e cerco di imparare da lui anche in allenamento. Mi sto trovando meglio rispetto a prima, spero di continuare a migliorare».

Advertisement

Facebook

Advertisement