Coppa America, il Venezuela approda nella prima semifinale della sua storia

© foto www.imagephotoagency.it

Se qualcuno avesse pronosticato queste semifinali all’inizio della Coppa America sarebbe stato definito pazzo e scriteriato. Eppure le blasonate compagini di Brasile e Argentina dall’Uruguay (che si conferma dopo un ottimo mondiale la passata stagione) e dal Paraguay. Anche un altra nobile del calcio sudamericano come il Cile ha dovuto cedere ad un sorprendente quanto spettacolare Venezuela. La nazionale allenata da Cesar Farias vince per 2-1 su quella Cilena. Al 35′ è passato in vantaggio il Venezuela con un gran colpo di testa di Vizcarrondo su una punizione da destra. Al 25′ della ripresa pareggia il Cile con il gol di Suazo su assist di Suarez. Il gol della qualificazione lo segna Cichero al 36′ del secondo tempo ribadendo in rete una respinta di Claudio Bravo. Anche in questa gara si registrano una esplulsione per parte: Tomas Rincon nel recupero della prima frazione e di Gary Mendel del Cile al minuto 82 per doppia ammonizione.