Correa Milan: come gioca il talento argentino dell’Atletico Madrid

correa-atletico madrid-juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan è forte su Angel Correa, talento sudamericano dell’Atletico Madrid. Tanta qualità, ma ampi margini di crescita

Giampaolo nel corso della sua carriera si è contraddistinto per l’utilizzo di punte mobili. Sotto questo punto di vista, Angel Correa sarebbe un ottimo innesto per il suo Milan come partner di Piotek.

Simeone a volte lo ha utilizzato come vice Griezmann, ma nella stragrande maggioranza dei casi come esterno destro nel 442 (con le ali molto dentro al campo). Dotato di esplosività e creatività, pecca un po’ nel decision making: non ha una conduzione molto pulita, e spesso tende a fare la scelta sbagliata o a sbagliare l’ultimo passaggio. Può inoltre crescere nella finalizzazione, spesso è impreciso nella conclusione.