Connettiti con noi

Hanno Detto

Cottarelli: «L’Inter va venduta. Non ci sono alternative»

Pubblicato

su

Il promotore del progetto dell’azionariato popolare applicato al calcio ha parlato di una eventuale cessione dell’Inter

Economista e fondatore del progetto mai decollato dell’azionariato popolare, Carlo Cottarelli è intervenuto nel dibattito attorno all’idea che l’Inter venga messa in vendita a breve, dichiarandosene convinto.

Sul Corriere della Sera ha negato che la società sia alla ricerca di un socio di minoranza: «E chi ha interesse a iniettare capitali in una società per poi non avere il piano controllo decisionale?». Cottarelli non abbandona la sua vecchia idea: «Suggerisce al futuro acquirente di soppesare l’ipotesi di far entrare i tifosi nell’azionariato. Entrerebbe
capitale a costo zero
».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.