Cristiano Ronaldo, Ruby esce allo scoperto: «Avevo 17 anni ed era un periodo selvaggio»

© foto www.imagephotoagency.it

Intervistata al settimanale “Oggi”, Ruby parla di Cristiano Ronaldo e del suo periodo selvaggio avuto a 17 anni

Karima El Mahrough, alias Ruby Rubacuori, è stata intervistata al settimanale “Oggi” dove ha rilasciato una breve dichiarazione riguardo al caso Ronaldo, accusato di stupro. La donna è attualmente al centro dello scandalo che ha coinvolto l’attuale calciatore in forza alla Juventus, Cristiano Ronaldo. E sul settimanale, ha raccontato di aver trascorso una notte all’Hotel Principe di Savoia di Milano con CR7 e di aver ricevuto 4 mila euro e un biglietto di buonservito. 

Ecco le sue parole: «Avevo 17 anni, venivo da un passato buio, asfissiante: la luce dei riflettori mi inebriava”, era il mio periodo selvaggio, in cui mi inventavo qualsiasi cosa e buttavo lì nomi eclatanti. Cosa è successo con Cristiano Ronaldo? È semplice, semplicissimo: nulla».  Ruby sembra voler mettere la parola fine alla vicenda. Tuttavia sono molti i punti ancora oscuri e quello che è indubbio è il pagamento degli avvocati destinato alla donna.