Dalot, Darmian, Deulofeu: il fattore D per la Roma

Dalot, Darmian, Deulofeu: il fattore D per la Roma
© foto www.imagephotoagency.it

Cosa hanno in comune Dalot, Darmian e Deulofeu? Tutti e tre piacciono alla Roma e possono arrivare coi soldi di Dzeko: le ultime di mercato, col ‘fattore D’ protagonista

La Roma sta per vendere Edin Dzeko e Emerson Palmieri al Chelsea, incassando ben sessanta milioni di euro. Adesso servono rinforzi dal calciomercato e le strade portano tutte a giocatori che hanno la D come iniziale, curiosamente. Si tratta di Diego Dalot e Matteo Darmian per la difesa e di Gerard Deulofeu per l’attacco. Per quanto concerne quest’ultimo, l’idea è di sostituire Dzeko con un esterno: il giocatore del Barcellona è in uscita e sembrano tramontate le piste Napoli e Inter. Monchi lo stima e ha iniziato a seguirlo con una certa attenzione.

Darmian invece è un obiettivo della Roma ormai da mesi. L’addio di Emerson apre un vuoto in difesa e il terzino del Manchester United può essere il sostituto. Destro naturale, può giocare pure a sinistra e per questo piace alla Roma. Attenzione anche alla novità tirata fuori dai media portoghesi: Dalot del Porto. Terzino destro diciannovenne, sta impressionando con i Dragoes e può giocare su entrambe le fasce. Monchi potrebbe prenderlo adesso e lasciarlo in prestito al Porto, ma ancora sono solo voci.