La Lazio si aggrappa a Mendes: novità Diogo Jota

La Lazio si aggrappa a Mendes: novità Diogo Jota
© foto Youtube

Grazie ai buoni uffici di Jorge Mendes, la Lazio può arrivare a Diogo Jota. Centravanti e ala portoghese, ha fatto benissimo quest’anno col Wolverhampton

La Lazio ha un buon rapporto con Jorge Mendes. Il super agente portoghese, uno dei personaggi più chiacchierati del mondo del calcio, potrebbe portare a Roma uno dei talenti della Gestifute, ovverosia la sua agenzia di calciatori. Si tratta di Diogo Jota, ventunenne portoghese che arriva da una stagione piena di gol in Championship con il Wolverhampton. I Wolves sono una sorta di succursale di Mendes, dato che anche il tecnico Nuno Espirito Santo è nella scuderia del lusitano. La Lazio, grazie ai buoni uffici del procuratore, può davvero puntare a chiudere con il giovane Jota.

Diogo Jota è cresciuto nel Pacos de Ferreira ed è un ex Atletico Madrid, i colchoneros lo girarono in prestito al Porto e ha già esordito nelle coppe europee proprio coi Dragoes. Viene da alcune stagioni in cui ha giocato sia da ala sia da centravanti puro ed è spesso andato in doppia cifra nonostante la sua giovane età. L’affare Jota potrebbe essere legato alla cessione di Sergej Milinkovic-Savic, ma è possibile che la Lazio possa pensarci pure se il serbo dovesse rimanere.