Esame truffa Suarez, risponde l’Università: «Procedure corrette e trasparenti»

© foto www.imagephotoagency.it

L’Università di Perugia ha risposto alle accuse in merito a quello che sarebbe un esame truffa svolto da Luis Suarez

Grande caos in mattinata all’Università di Perugia, dove la scorsa settimana Luis Suarez ha svolto l’esame per ottenere la cittadinanza italiana. La Guardia di Finanza ha svolto diverse indagini, arrivando a concludere che la prova sarebbe stata programmata e quindi una truffa. A rispondere a tali accuse, con un comunicato stampa, è stata la stessa Università.

«In merito agli accertamenti in corso, l’Università per Stranieri di Perugia ribadisce la correttezza e la trasparenza delle procedure seguite per l’esame sostenuto dal calciatore Luis Suarez. E confida che ciò emergerà con chiarezza al termine delle verifiche in corso».