Esclusiva, Pecci: “Per il Torino può essere l’anno buono per la A”

© foto www.imagephotoagency.it

Grazie ad un gioiello di Rolando Bianchi “? al rientro dopo l’infortunio “? il Torino è riuscito ad ottenere un punto importante a Padova: i granata salgono così a quota 33 e mantengono il sesto posto, l’ultimo utile per accedere ai playoff. La squadra di Lerda ha più fiducia e con il rientro di Bianchi “? per lui gol numero 8 in questa serie Bwin “? tutto può succedere. à? l’anno buono per il ritorno in serie A? Calcionews24.com lo ha chiesto all’ex giocatore del Torino (campione d’Italia con la maglia granata nel 1975-76) Eraldo Pecci che ha rilasciato queste dichiarazioni: “Dopo un avvio decisamente preoccupante, il Torino è cresciuto tantissimo e questo può essere l’anno buono per la promozione in serie A. Lo spero, non si può vedere una piazza come quella granata nel campionato cadetto, merita ben altro. Sotto il profilo del gioco vedo che la squadra è più tranquilla, questo porta punti, poi il rientro di Bianchi è fondamentale, lui è un lusso per questa categoria e infatti segna tantissimo: lo ha fatto l’anno scorso, lo sta facendo quest’anno nonostante i tanti problemi fisici che lo hanno condizionato. Il Torino se la gioca, anche per la promozione diretta, il campionato è molto lungo e ancora è presto per capire chi saranno le due promosse subito in serie A. Lerda? à? un tecnico che mi piace, solo chi rischia porta a casa qualcosa di importante”.