Europei Under 17 2019: dove si giocano, calendario e info streaming

Europei Under 17 2019
© foto www.imagephotoagency.it

Dal 3 al 19 maggio prossimi l’Irlanda ospiterà la 18ª edizione degli Europei Under 17: fra le 16 partecipanti anche l’Italia del ct Carmine Nunziata

I prossimi mesi saranno particolarmente ricchi di impegni per il calcio giovanile in generale e italiano in particolare. Ad aprire le danze, prima dell’Under 20, dell’Under 21 e dell’Under 19 sarà l’Italia Under 17 del Ct Carmine Nunziata, che ha preso parte assieme ad altre 15 Nazionali alla fase finale degli Europei Under 17 2019 in Irlanda.

Gli Europei Under 17 sono una manifestazione che si svolge annualmente e che prima del 2001 era riservata a Nazionali Under 16. Negli anni dispari, come in quest’edizione, servono anche come torneo di qualificazione ai Mondiali FIFA Under 17, a cui accedono le quattro semifinaliste nonché la vincente dello spareggio tra le 2 migliori squadre sconfitte nei quarti di finale.

Europei Under 17 2019: dove si giocano e date

Dal 3 al 19 maggio l’Irlanda ha ospitato la 18ª edizione degli Europei Under 17. La partita inaugurale si è disputata venerdì 3 maggio al Tolka Park di Dublino fra Repubblica Ceca e Belgio alle 13.00, mentre la finale è stata giocata domenica 19 maggio alle 17.30 sempre a Dublino ma al Tallaght Stadium.

Europei Under 17 2019: squadre partecipanti

Agli Europei Under 17 2019 hanno partecipato in tutto 16 Nazionali: l’Irlanda, Paese ospitante, più altre 15 Nazionali qualificate attraversa due fasi eliminatorie:

  • Austria
  • Belgio
  • Francia
  • Germania
  • Grecia
  • Inghilterra
  • Islanda
  • ITALIA
  • Olanda
  • Portogallo
  • Russia
  • Spagna
  • Svezia
  • Ungheria

Europei Under 17 2019: formula e gironi

Le 16 squadre finaliste sono state suddivise in 4 gironi all’italiana da 4 squadre ciascuno. Le partite durano 80 minuti più eventuale recupero. Le prime 2 classificate di ogni raggruppamento accedono alla fase ad eliminazione diretta, con quarti di finale, semifinali e finale. Questi i 4 gironi:

  • GRUPPO A: Belgio, Repubblica Ceca, Grecia, Irlanda
  • GRUPPO B: Inghilterra, Francia, Olanda, Svezia
  • GRUPPO C: Ungheria, Islanda, Portogallo, Russia
  • GRUPPO D: Austria, Germania, ITALIA, Spagna

Le classifiche dei gironi sono stilate nell’ordine in base a punti, scontri diretti, differenza-reti, reti segnate e sorteggio. Nella fase a eliminazione diretta, in caso di parità dopo i due tempi regolamentari, le due squadre tirano 5 rigori a testa. Se dopo aver calciato 5 rigori il punteggio di parità perdurasse, si procede ad oltranza finché non viene designato un vincitore.

I convocati dell’Italia Under 17

Il Ct dell’Italia Under 17, Carmine Nunziata, ha diramato martedì 30 aprile 2019 la lista dei 20 Azzurrini convocati per gli Europei Under 17 2019:

Portieri: Manuel Gasparini (Udinese), Marco Molla (Bologna);
Difensori: Christian Dalle Mura (Fiorentina), Francesco Lamanna e Alessandro Pio Riccio (Juventus), Lorenzo Moretti e Lorenzo Pirola (Inter), Matteo Ruggeri (Atalanta), Iyenoma Destiny Udogie (Verona);
Centrocampisti: Alessandro Arlotti (Monaco), Michael Brentan, Franco Heubang Tongya e Nikola Sekulov (Juventus), Samuel Giovane e Simone Panada (Atalanta), Niccolò Squizzato (Inter);
Attaccanti: Nicholas Bonfanti e Sebastiano Esposito (Inter), Lorenzo Colombo (Milan), Nicolò Cudrig (Brugge KSV).

Europei Under 17 2019: gli stadi

Le partite degli Europei Under 17 2019 si sono giocate in 3 diverse città irlandesi e in 7 diversi stadi, di cui 5 si trovano tutti nella capitale Dublino:

  • Tallaght Stadium,Dublino (6 mila spettatori)
  • Tolka Park, Dublino (10100 spettatori)
  • Whitehall Stadium, Dublino (2500 spettatori)
  • Carlisle Grounds, Dublino (4000 spettatori)
  • Belfield Bowl, Dublino (3000 spettatori)
  • Regional Sport Centre, Waterford (5000 spettatori)
  • Flancare Park, Longford (6850 spettatori)

Europei Under 17 2019: calendario e risultati

Fase a gironi, 1ª giornata

  • Dublino (Tolka Park) – GRUPPO A: Repubblica Ceca-Belgio 1-1 [53′ aut. Autekiet (RC), 90’+5 Baeten (B)]
  • Waterford – GRUPPO B: Olanda-Svezia 2-0 [33′ Brobbey, 34′ Maatsen]
  • Dublino (Tallaght Stadium) – GRUPPO A: Irlanda-Grecia 1-1 [58′ Everitt (I), 90’+6 Arsenidis (G)]
  • Longford – GRUPPO B: Inghilterra-Francia 1-1 [34′ Greenwood (I), Aouchiche (F)]
  • Dublino (Whitehall Stadium) – GRUPPO C: Islanda-Russia 3-2 [18′ aut. Savinov (I), 28′ Gislason (I), 32′ rig. Gudjohnsen (I), 64′, 79′ Golyatov (R)]
  • Dublino (Carlisle Grounds) – GRUPPO D: Spagna-Austria 3-0 [33′ Escobar, 36′ Navarro, 41′ Pino]
  • Dublino (Tallaght Stadium) – GRUPPO D: Germania-ITALIA 1-3 [15′ Beier (G), 27′ Bonfanti (I), 81′ Esposito (I), 90’+4 Giovane (I)]
  • Dublino (Belfield Bowl) – GRUPPO C: Ungheria-Portogallo 1-0 [80′ Kosznovszky]

Classifiche 1ª giornata

GRUPPO A: Belgio pt. 1, Grecia pt. 1, Irlanda pt. 1, Repubblica Ceca pt. 1

GRUPPO B: Olanda pt. 3, Inghilterra pt. 1, Francia pt. 1, Svezia pt. 0

GRUPPO C: Islanda pt. 3, Ungheria pt. 3, Russia pt. 0, Portogallo pt. 0

GRUPPO D: Spagna pt. 3, ITALIA pt. 3, Germania pt. 0, Austria pt. 0

Fase a gironi, 2ª giornata

  • Dublino (Tolka Park) – GRUPPO B: Olanda-Inghilterra 5-2 [7′ Harwood-Bellis (I), 10′ Brobbey (O), 34′ rig. Greenwood (I), 35′ Bannis (O), 45′ + 1 Hansen (O), 58′ rig. Brobbey (O), 61′ Ünüvar (O)]
  • Longford – GRUPPO A: Belgio-Grecia 3-0 [21′ Kalulika, 42′, 90′ + 1 Baeten]
  • Dublino (Tallaght Stadium) – GRUPPO B: Francia-Svezia 4-2 [17′ Elanga (S), 22′ Aouchiche (F), 29′ Elanga (S), 39′, 45′ + 2 Aouchiche (F), 80′ Rutter]
  • Waterford – GRUPPO A: Irlanda-Repubblica Ceca 1-1 [63′ Sejk (RC), 88′ Omobamidele (I)]
  • Dublino (Whitehall Stadium) – GRUPPO C: Islanda-Ungheria 1-2 [31′ Molnár (U), 48′ Ellertsson (I), 90′ rig. Nemeth (U)]
  • Dublino (Belfield Bowl) – GRUPPO C: Portogallo-Russia 2-1 [16′ Gonçalo Batalha (P), 50′ Sousa (P), 68′ rig. Schettino (R)]
  • Longford – GRUPPO D: ITALIA-Austria 2-1 [34′ rig. Esposito (I), 79′ Panada (I), 89′ Pross (A)]
  • Waterford – GRUPPO D: Spagna-Germania 1-0 [78′ rig. Moreno]

Classifiche 2ª giornata

GRUPPO A: Belgio pt. 4, Irlanda pt. 2, Repubblica Ceca pt. 2, Grecia pt. 1

GRUPPO B: Olanda pt. 6, Francia pt. 4, Inghilterra pt. 1, Svezia pt. 0

GRUPPO C: Ungheria pt. 6, Islanda pt. 3, Portogallo pt. 3, Russia pt. 0

GRUPPO D: Spagna pt. 6ITALIA pt. 6, Germania pt. 0, Austria pt. 0

*In grassetto le squadre qualificate

Fase a gironi, 3ª giornata

  • Dublino (Whitehall Stadium) – GRUPPO B: Svezia-Inghilterra 1-3 [15′ Greenwood (I), 28′ Prica (S), 76′ Jenks (I), 82′ Gelhardt (I)]
  • Dublino (Belfield Bowl) – GRUPPO B: Francia-Olanda 2-0 [1′ Aouchiche, 11′ Mbuku]
  • Dublino (Carlisle Grounds) – GRUPPO A: Grecia-Repubblica Ceca 0-2 [53′ Sejk, 65′ Pech]
  • Dublino (Tallaght Stadium) – GRUPPO A: Belgio-Irlanda 1-1 [65′ Kalulika (B), 74′ Sobowale (I)]
  • Waterford – GRUPPO C: Russia-Ungheria 2-3 [20′ Shapovalov (R), 33′ Nemeth (U), 71′ rig. Major (U), 87′ aut. Bekker (R), 90′ + 4 Nemeth (U)]
  • Longford – GRUPPO C: Portogallo-Islanda 4-2 [32′ Bruno Tavares (P), 37′ Jóhannesson (I), 46′ Fabio Silva (P), 71′ Ellertsson (I), 76′ Paulo Bernardo (P), 84′ Filipe Cruz]
  • Dublino (Carlisle Grounds) – GRUPPO D: Austria-Germania 1-3 [7′ Pehlivan (A), 48′ Obuz (G), 53′ Samardzic (G), 67′ Adeyemi (G)]
  • Dublino (Belfield Bowl) – GRUPPO D: ITALIA-Spagna 4-1 [22′ rig. Colombo (I), 45′ Soriano (S), 49′ Moretti (I), 66′ Pirola (I), 89′ rig. Esposito (I)]

Classifiche 3ª giornata:

GRUPPO A: Belgio pt. 5, Repubblica Ceca pt. 5, Irlanda pt. 3, Grecia pt. 0

GRUPPO B: Francia pt. 7, Olanda pt. 6, Inghilterra pt. 4, Svezia pt. 0

GRUPPO C: Ungheria pt. 9, Portogallo pt. 6, Islanda pt. 3, Russia pt. 0

GRUPPO D: ITALIA pt. 9, Spagna pt. 6, Germania pt. 3, Austria pt. 0

*In grassetto le squadre qualificate

Quarti di finale

  • Dublino (Tallaght Stadium) – Francia-Repubblica Ceca 6-1 [30′ Millot (F), 36′, 45+2, 75′ Aouchiche (F), 80′ Wa Saka (F), 88′ rig. Aouchiche (F), 90′ + 5 Ritter (RC)] (1)
  • Dublino (Carlisle Grounds) – Belgio-Olanda 0-3 [27′ Hansen, 40′ Salah-Eddine, 74′ Hoever] (2)
  • Dublino (Tolka Park) – ITALIA-Portogallo 1-0 [26′ Tongya] (3)
  • Dublino (Belfield Bowl) – Ungheria-Spagna 1-1, 5-6 d.c.r. [11′ Escobar (S), 50′ Ominger] (4)

Semifinali

  • Dublino (Benfield Bowl) – Olanda-Spagna 1-0 [89′ Taabouni
  • Dublino (Tallaght Stadium) – Francia-ITALIA 1-2 [41′ Millot (F), 45′ + 1 Esposito (I), 81′ Udogie (I)]

Finale 

  • Dublino (Tallaght Stadium) – Olanda-ITALIA 4-2 [20′ Hansen (O), 37′ Bannis (O), 45′ Maatsen (O), 56′ Colombo (I), 70′ Ünüvar (O), 89′ Colombo (I)]

Spareggio di qualificazione Mondiali FIFA Under 17 2019

  • Dublino (Tolka Park) – Ungheria-Belgio 1-1, 5-4 d.c.r. [56′ Kalulika (B), 61′ Komaromi (U)]

Europei Under 17 2019: streaming e diretta tv

La RAI trasmetterà le partite dell’Italia Under 17 nella fase finale in diretta o in differita, una semifinale e la finale su RaiSport + HD. In streaming sul sito RaiPlay.

Tutte le partite saranno inoltre trasmesse da UEFA.tv, sul canale ufficiale YouTube – UEFA.tv.