Lazio senti Falcinelli: «Io in biancoceleste? Un sogno…»

Con Djordjevic in uscita, serve un vice Immobile e Falcinelli sogna un posto alla Lazio

È partita la caccia al centravanti. La Lazio cerca un vice Immobile, è in uscita Djordjevic, accostato all’Olympiakos Atene. Si è proposto Diego Falcinelli, 13 gol nell’ultimo campionato con il Crotone, culminato con un’insperata salvezza.
Appena rientrato al Sassuolo per fine prestito. Ha 25 anni, potrebbe nuovamente cambiare divisa: è stato accostato alla Lazio e richiesto dall’Udinese, ci sarebbero anche offerte dall’Inghilterra. La scorsa notte a Sportitalia ha parlato del suo futuro. «Tra Lazio e Udinese chi preferisco? Per adesso il Sassuolo. Sono società importanti con due grandi allenatori, ora non voglio mettere in difficoltà nessuno. Inzaghi mi vede bene con Immobile? La Lazio è uno tra i club migliori d’Italia. Sarebbe un salto importante, l’ho sempre sognato, è un’opportunità grande che voglio sfruttare con tanta serenità».

È un’apertura rilevante, Falcinelli ieri a colloquio con il suo agente, Patrick Bastianelli. Niente è trapelato dall’entourage del giocatore, andranno seguiti gli sviluppi, ben sapendo che la volontà dell’attaccante è di giocare lontano da Sassuolo.
La Lazio nelle prossime ore potrebbe chiudere un’altra operazione. Lo farebbe in tempo utile per consegnare un nuovo rinforzo in attacco a Inzaghi.