Fantacalcio. Era meglio non schierarlo: i peggiori 11 della 14ª giornata
Connettiti con noi

2016

Fantacalcio. Era meglio non schierarlo: i peggiori 11 della 14ª giornata

Pubblicato

su

fantacalcio calcio assist

Mandiamo in archivio la 14.a giornata di Serie A e vediamo chi sono i peggiori undici che potevamo schierare al fantacalcio

Lunedì con due partite da disputare ci ha obbligato a spostare l’appuntamento con “Era meglio non schierarlo” ad oggi. Signori, nemmeno il tempo di realizzare la sconfitta (o la vittoria) al Fantacalcio che dobbiamo già pregare che nessuno ci resti secco nelle partite infrasettimanali di Tim Cup. Qualche responso negativo ci arriva, a livello degli infortunati, già al termine di questa giornata, ma per il report generale dovremo aspettare solo sabato prossimo a ridosso della prima partita in programma.

PORTIERE E DIFESA – Fare peggio di Skorupski (2) era una bella impresa, ero quasi certa che nessuno dei portieri coinvolti nelle partite del monda night avrebbe potuto rimediare tanti gol da batterlo e strappargli il posto in squadra. E invece al peggio non c’è mai limite: Tatarusanu, con i quattro gol subiti (e anche qualche bella parata, bisogna dirlo) si aggiudica la titolarità indiscussa con il suo voto di 1,5.
Per la difesa invece è una bella lotta, sembra che tutti vogliano entrare di diritto a far parte dei peggiori undici di giornata. Per questo motivo schiereremo un meraviglioso 5-3-2 lasciando ampio spazio ai reparto difensivo. Un piccola annotazione di contorno: fino a ieri Cacciatore era stato inserito, ma in considerazione delle partite disputate in serata, il suo posto viene preso da un altro giocatore. Iniziamo comunque da Costa che nell’Empoli riesce a prendere un meraviglioso 2,5 che fa morale, poi il bianconero Alex Sandro (3), Gonzalez G. (3,5), Torosidis (3,5) e Rodriguez G. (3) che con la Fiorentina prende il posto che sarebbe stato di Cacciatore.

CENTROCAMPO E ATTACCO – Per il centrocampo e l’attacco abbiamo sicuramente meno scelta seppur la Juventus ci dà una grande mano. Per la prima volta nei peggiori undici entra Cuadrado (4), la partita contro il Genoa non è andata proprio come avrebbe dovuto per il colombiano. Segue Diamanti (4,5) e Di Gennaro (4,5). Riguardo all’attacco le partite di ieri non modificano le scelte per questa giornata: Destro (4) e Floccari (4) titolari indiscussi. La formazione di oggi totalizza un totale di 38 punti, tutto grasso che cola rispetto a qualche domenica fa.