Chiesa protagonista: la Fiorentina lo blinda, papà Enrico attende l’aumento

© foto www.imagephotoagency.it

La Fiorentina blinda Federico Chiesa e papà Enrico adesso vuole un nuovo contratto con relativo adeguamento dell’ingaggio: novità di mercato in viola

La Fiorentina ha in casa una gallina dalle uova d’oro che risponde al nome di Federico Chiesa. Il giocatore piace a mezzo mondo: lo vuole la Juventus, lo hanno chiesto Inter e Napoli e anche all’estero ci sono estimatori del ragazzo. Però la Fiorentina lo sta blindando, non vuole venderlo e ha detto no ad alcune proposte da cinquanta milioni di euro. Le offerte sono troppo basse, dicono i viola, perché servono almeno settanta milioni. Papà Enrico segue l’evolversi della situazione e pensa a incontrarsi con la dirigenza per un nuovo contratto e relativo adeguamento dell’ingaggio.

L’ex attaccante di Lazio e Parma è contento che la Fiorentina, così come l’ambiente e i tifosi, tenga al figlio. Vuole che questa fiducia si tramuti anche in fatti: va bene rifiutare le offerte se non soddisfacenti, ma vuole almeno un aumento dello stipendio e il prolungamento di un anno. Stando a La Gazzetta dello Sport, Enrico Chiesa è al lavoro per il nuovo contratto del numero venticinque dei gigliati. Il telefono sta per esplodere dalle chiamate, ma rimarrà a Firenze e alla Fiorentina a meno di clamorose sorprese. L’obiettivo è, adesso, il rinnovo.