Connettiti con noi

Lazio News

Felipe Anderson: «Remuntada Roma? Non ci preoccupiamo»

Pubblicato

su

Felipe Anderson e la sua Lazio sono attesi dalla settimana decisiva tra campionato e Coppa Italia

La “cura Inzaghi” ha fatto bene a Felipe Anderson, il brasiliano, infatti, è apparso rinato nel corso di questa stagione. Ha parlato del suo momento, così come della squadra e del futuro alle telecamere di Premium Sport: «Ci apprestiamo ad affrontare una settimana decisiva, ci attendono 3 gare davvero dure contro Sassuolo, Roma e Napoli. Rappresenta, però, l’occasione per salire ancora di più in classifica e centrare la finale di Coppa Italia: dovremo fare molta attenzione e non sbagliare. Derby? Ne ho già giocati molti, però ammetto che la pressione la sento sempre. I nostri tifosi ci caricano ogni volta e ci chiedono di vincere, inoltre si respira davvero un’aria positiva. La Roma e il suo tecnico sperano nella “remuntada”? Vedremo, intanto all’andata abbiamo dimostrato quanto valiamo come squadra. Siamo intelligenti, diremo la nostra in campo. Lazio poco considerata? Siamo consapevoli di come funzioni, però non siamo affatto preoccupati, anzi facciamo bene proprio perchè non ci lasciamo condizionare dai fattori esterni. Segno meno gol? Adesso ho sempre la doppia marcatura contro, quindi tento di aiutare diversamente i compagni: coperture, contrasti, assist. Convocazione col Brasile? Ci potrò pensare se farò bene con la Lazio: che bello sarebbe giocare i prossimi Mondiali».