Finale Champions, in 11 milioni davanti alla televisione

© foto www.imagephotoagency.it

La finale di Champions Leaguedi Madrid, oltre a riportare la coppa nella bacheca dell’Inter dopo 45 anni, ha fatto registrare nuovi record di ascolto.
Secondo i dati rilasciati stamani dall’Auditel, infatti, i telespettatori incollati ai propri televisori per assistere alla gara tra i nerazzurri e il Bayern Monaco erano 11.509.000, con uno share medio del 44.3%: durante la serata, si sono registrati numerosi picchi d’ascolto, con oltre 12 milioni di telespettatori e oltre il 50% di share.
Sempre sulla tv nazionale, la fase della premiazione è stata seguita da quasi nove milioni e mezzo di telespettatori, con uno share medio del 40.11%.
Sui canali Sky che hanno trasmesso l’incontro, invece, i dati parlano di quasi due milioni e mezzo di telespettatori, con uno share medio del 9.2% di share; la piattaforma del digitale terrestre Mediaset Premium ha fatto segnare circa 600mila spettatori, con uno share medio del 2.33%.