Fiorentina, l’agente Durante perplesso sulla scelta di Neto

© foto www.imagephotoagency.it

Il noto esperto di calciomercato brasiliano, Sabatino Durante, ha rilasciato ai microfoni di firenzeviola.it un suo parere personale sulla scelta del d.s. Pantaleo Corvino di puntare sul verdeoro Neto come possibile soluzione per il futuro tra i pali della squadra viola. Tuttavia, l’agente Fifa ha mostrato non poche perplessità  circa la scelta del dirigente gigliato: “Conosco Neto, e devo dire che in effetti si tratta di un buon portiere, però..Vi racconto una cosa: qualche giorno fa a Rio c’è stata la premiazione di quello che è l’equivalente brasiliano del nostro TOP 11; un evento molto più solenne, ovviamente, visto che era presente anche Lula. Ebbene, per quanto riguarda i portieri, i premiati erano Fabio del Cruzeiro, Victor del Gremio e Jefferson del Botafogo. Questo per far capire come in Brasile Neto non goda poi di tutta questa considerazione. Mi risulta che lo stesso Atletico sia rimasto sorpreso dell’offerta della Fiorentina. Per carità , ci sta benissimo che Corvino sia riuscito ad intravedere nel ragazzo delle qualità  che sono sfuggite ad altri. C’e però da tener conto del fatto che, come tutti i giocatori provenienti dal Sudamerica, non potrà  essere subito pronto. Inoltre mi lascia perplesso il fatto che si vada ad occupare la casella di extra-comunitario con un giocatore di 21 anni, quando mi risulta che la Fiorentina abbia già  in rosa per quel ruolo un nazionale Under 21”.