Fondi americani interessati al Trastevere Calcio: la conferma del presidente

Iscriviti
© foto -

Gli USA potrebbero sbarcare in Serie D. Un fondo americano è interessato all’acquisto del Trastevere Calcio. Le parole del presidente

Il presidente del Trastevere Calcio Pierluigi Betturri ha rilasciato un’intervista all’ANSA in cui ha confermato l’interesse da parte di alcuni fondi d’investimento americani.

La notizia era stata riportata questa mattina da Corriere dello Sport e Betturri  ha confermato il contatto con un broker di Miami.

CONTATTO – «Riscontro il contenuto di articoli in cui viene riportata la notizia che il Trastevere Calcio sarebbe oggetto di attenzioni da parte di investitori americani di Wall Street, volti ad acquisirlo, perché la nostra società è un brand ‘appetito’ da parte dei milionari yankee. Ma non è una novità: già in passato ho ricevuto, in più di un’occasione, l’interessamento di operatori finanziari d’oltreoceano».

VALUTAZIONE – «Quello che non ritorna è la quotazione riportata, da 1 a 10 milioni di dollari, che appare alquanto irrealistica, perché forse sufficiente al solo acquisto della coda del cavallo di Marco Aurelio, quella falsa, sita in piazza del Campidoglio “Non è certo proporzionata al valore del brand Trastevere, e di una squadra con 112 anni di storia e con alle spalle il Rione più antico e famoso del mondo».