Genoa, Ballardini: “Io e la squadra meritiamo rispetto”

© foto www.imagephotoagency.it

Davide Ballardini non è pacato e tranquillo come spesso lo si trova davanti ai giornalisti presenti in sala stampa. Il tecnico del Genoa alza la voce alla vigilia del Derby contro la Sampdoria e risponde così a chi ha scritto in questi giorni che la sua squadra ha avuto un rendimento inferiore rispetto a quella guidata da Giampiero Gasperini: “Quando si scrivono falsità  sui giornali sportivi, o non si è documentato in maniera efficace, oppure parla in malafede. Abbiamo una media di 1,7 punti a partita. Non abbiamo mai avuto a disposizione Palacio e Sculli assieme, i cannonieri dell’ultimo anno. Eduardo è un grande portiere. Rafinha un ottimo giocatore. Toni sta facendo bene. Serve rispetto, che è dovuto anche a me per il mio lavoro degli ultimi anni. Per quanto riguarda il Derby non conta quello che si dice, conta quello che si farà¡ domani sul campo. Ed abbiamo la fortuna di avere un grande gruppo”.